Utente 107XXX
Salve,
mio fratello di 26 anni ha 2 problemi penso correlati:
- uno è quello di avere la pelle del viso molto sensibile e secca, tende a arrossarsi e desquamarsi facilmente soprattutto dopo la rasatura (effettuata con rasoio elettrico) sotto l'occhio, sul naso, sulla fornte e sul mento.
- il secondo è quello del pelo incarnito (che sul viso provoca problemi e irritazioni, nonchè dolore e fastidio nel momento in cui si interviene per toglierlo con ago e pinzetta).
In attesa di una visita dermatologica accurata, potrebbero esserci degli accorgimenti da prendere per attenuare il problema (con farmaci e/o prodotti cosmetici)?
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
oltre al suggerimento di provare con il rasoio manuale di buona qualità, le consiglio anche una crema iperidratante e lenitiva (di cui le farmacie straboccano, non mi chieda il nome commerciale)al fine di ammorbidire la cute e favorire la fuoriuscita del pelo.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 107XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio per la celere risposta e colgo l'occasione per chiederLe:
- in questa situazione si rende necessario o consigliabile uno scrub/trattamento esfoliante delle scaglie di pelle?o ritiene che potrebbe risultare ulteriormente irritante?
- la crema idratante può sostituire il dopobarba o vanno usati in associazione?
Grazie
[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Gent.le pz
bene per uno scrub delicato; la crema idratante è da aggiungere.
cordialità
[#4] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,

le dò un consiglio che spero comprenda :

non cerchi rimedi via internet: sono fallaci e inutili dalla sede telematica:

sappia ad esempio che una crema idratante (a prescindere dalla composizione che varia già molto) può essere deleteria e antiproducente in caso di follicolite infettiva/acneica per il potenziale potere comedogenico.

Cerchi di far produrre la visita dermatologica poichè non è possibile surrogare consigli di questo genere anche se possono sembrare semplici. Non lo sono mai.

cari saluti
[#5] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Gent.le pz
poichè dalla sommaria anamnesi non risultano fenomeni diversi dalla xerosi (secchezza ) e irritabilità, verosimilmente in nesso causale con la rasatura, confermo il mio consiglio di cui sopra.
Rimangono ovviamente validi i precetti che legano i consigli terapeutici ad una visita reale, per cui tutto ciò che le viene detto è da considerarsi orientativo.
Sarebbe dunque giusto,per massimi motivi precauzionali, che la crema idratante in ultima analisi le fosse prescritta da un medico reale, anche perchè è ovvio che, senza nulla togliere alla sua attenta osservazione
del quadro, vi potrebbero essere elementi trascurati (chissà mai!!!)(fatti follicolitici, acneici, ma anche moltissimi altri), che potrebbero influenzare il tutto.
Cordialità