Utente 108XXX
Circa un anno e mezzo fa ,a seguito di tac, mi è stato diagnosticato un lipoma del basso gluteo di 9,3x5,7 cm.
Un eventuale intervento si presentava complicato per il probabile interessamento dei muscoli della gamba.
Dal momento che non avvertivo dolore ho lasciato passare del tempo.
Ad oggi invece ,la zona ha cominciato a provocare dolore,dapprima solo di notte ora anche durante il giorno.
La domanda è: a quale specialista occorre rivolgersi per questa patologia?
Esistono delle strutture specializzate?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
Uno Specialista in Chirurgia e' quello che fa al suo caso.
Non mi risulta esistano centri che si siano dedicati espressamente allo studio e al trattamento delle patolgie riconducibili a lipomi: un Centro Chirurgico Ospedaliero di provata esperienza nella sua citta' e' la scelta migliore che puo' essere fatta nel suo caso.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 108XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio per la sollecita risposta.
Spero che il fatto che ora sento dolore non sia sintomo di qualcosa di piu' grave.
Cordiali saluti...e data l'imminenza auguri di buona Pasqua.
[#3] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
Il lipoma puo' dare dolore, quindi sarebbe un sintomo in linea con quanto riportato sul referto TAC. Tuttavia l'ultima parola spettera' in ogni caso al Chirurgo, che avra' modo di valutare anamnesi, esami strumentali e riscontri diretti nel loro insieme.
Cordiali saluti