Utente 108XXX
Buona sera
ogni tanto mi capita di avvertire un rossore al viso, precisamente all'altezza degli zigomi e misurando la pressione mi accorgo di avere quella diastolica a 100 mentre quella sistolica rimane nella norma, premetto che non è una cosa costante,vorrei sapere gentilmente il vostro parere, sapendo che ieri ho assunto una compressa di Bentelan da 1 mg.
Ho fatto già degli esami per la tiroide e sono negativi.
Vi ringrazio anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, l'assunzione di cortisone può esser causa di rialzo pressorio oltre che glicemico, vista inoltre la saltuarietà degli episodi, allo stato non è consigliabile una terapia farmacologica, ma piuttosto solo un maggiore monitoraggio dei valori pressori una volta sospese tutte le cure farmacologiche in atto. Se i valori pressori fossero costantemente o più volte superiori ai 140/90, sarebbe il caso di consultare il curante.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 108XXX

Iscritto dal 2009
Gentile Dott. Martino la ringrazio tantissimo per la risposta immediata, e devo dire che mi sono tranquillizzato.
Ho dimenticato a dirle che sto facendo anche una aerosolterapia con clenil A da 5 giorni per curare una infiammazione alla gola.
La ringrazio ancora.

[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Anche la terapia aerosolica, vista che condotta anch'essa con cortisonici, può senza dubbio aver falsato i valori pressori. Aspetti al fine della terapia per poi valutare un eventuale stato ipertensivo.
Saluti