Utente 518XXX
Nel 15/1/2008 sono stato sottoposto ad un intervento di bypass coronarici /5 arteriosi + e venosi) con buon esito.
attualmente sono in buona salute e svolgo una vita attiva e sportiva.
assumo da oltre un anno i seguenti medicinali

Mattino:
1 cp Coversil 5mg
1 cp Pantorc 20
1/2 cp Cardicor 5mg
1 cp Omnic 0,4 mg

sera:
1 cp Sivastin 20mg
1 cp Cardioaspirin
1/2 cp Antacal 5mg
1 cp Avodart 0,5mg (a cicli trimestrali)

La pressiione sanguigna è regolare 120/80 nel corso della giornata, con pressione più alta 135/85 appena alzato.

Gradirei sapere se:
è corretto assumere questi medicinali contemporaneamente (dopo colazione e dopo cena come fatto sinora)?
è opportuno anticipare il cardicor del mattino a prima di colazione?
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, in genere le indicazioni di massima precedono che i farmaci anche se assunti in contemporanea vadano sempre distanziati di almeno 30 minuti l'uno dall'altro, tra di loro il pantorc è da assumere al mattino a digiuno, la cardioaspirina dopo pranzo e il sivastin dopo cena come ultimo farmaco.
Saluti