Utente 108XXX
Ho 20 anni, sono alta 155 cm e peso 54 kg. Nell'ultimo anno ho perso 11 kg grazie a un regime alimentare corretto e una leggera attività fisica. Sono molto soddisfatta del risultato, ciò che però mi disturba maggiormente sono i polpacci, e soprattutto le ginocchia. In quest'anno ho perso 10 cm di circonferenza sia in vita che sui fianchi, ma la circonferenza delle ginocchia non è scesa neanche di mezzo punto, con un risultato assolutamente disarmonico. Fra l'altro mi scoraggia il fatto che polpacci e ginocchia hanno praticamente la stessa circonferenza massima: 37,5 cm i primi e 37 cm i secondi.
Vorrei sapere se, prima ancora di operare con trattamenti mirati, ho qualche speranza di migliorare la situazione tramite un'ulteriore perdita di peso (sto continuando la dieta, e pratico camminata veloce e corsa lenta).
Attendendo una risposta, vi auguro intanto una buona Pasqua.
[#1] dopo  
Dr. Federico Tamborini
36% attività
20% attualità
16% socialità
VARESE (VA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,
la incoraggio a continuare una dieta sana ed equilibrata e a svolgere attività fisica. Vista la sua età e altezza il suo peso forma non si discosta da quello attuale (52-53 Kg). Non è possibile comunque darle informazioni senza una visita clinica nè prevedere una diminuzione della circonferenza ginocchia-polpacci ad un ulteriore calo ponderale di 2-3 Kg. Si deve valutare infatti in tali distretti la sua struttura ossea, muscolare, adiposa e interstiziale (eventuali edemi).

Le ricambio gli auguri di buona Pasqua.