Utente 108XXX
Buona sera,
sono un ragazzo molto premuroso e forse anche paranoico: per questo motivo chiedo a voi consiglio, e non per forza una diagnosi precisa, riguardo al mio problema prima di visitare il mio dottore.
Avverto da quasi tre settimane giornalmente, in diversi punti della testa (anteriore, posteriore, destra e sinistra), un lievissimo male alla testa, sopportabile ma che sento, non più di cinque volte al giorno.
Aggiungo anche, non sapendo quanto queste informazioni possano essere utili, che ho spesso il naso chiuso, che quando mi alzo velocemente spesso mi gira la testa e che sono molto stressato, essendo un ballerino che ogni giorno viaggia da Novara a Milano, nel lasso della giormata che va dalle 6 del mattino alle 8 di sera.
Aspettando una svostra risposta, porgo saluti e ringraziamenti anticipati.
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, la cefalea da lei avvertita, in base a quanto da lei riferito, potrebbe trattarsi di sinusite. Ovviamente, essendo un sintomo molto generico, solo la visita dal suo curante, può orientarla verso l'iter diagnostico/terapeutico più corretto.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 108XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio per la sua risposta immediata.
Ci terrei però ad aggiungere che io ho sempre pensato che la sinusite coinvolga solo la parte anterire della testa (collegata al naso), e non tutta.
Aggiungo che due o tre volte sono stato soggetto a formicolii del capo, ma non ricordo la posizione esatta...spesso mi capita di dover mettere la testa in una posizione (opposta a dove ho male), perchè la sento molto pesante in quel punto.
Attendendo una sua risposta, le porgo cordiali saluti.