Utente 108XXX
A SEGUITO DI SVARIATE INDAGINI PER LA RICERCA DI UNA GRAVIDANZA (2 ANNI DI RICERCA)è RISULTATO CHE LO SPERMIOGRAMMA DI MIO MARITO RISULTA OLIGOASTENOTERATOSPERMICO LIEVE:
-16 MILIONI DI SPERMATOZOI
-5% (MOTILITA' A)+ 45% (MOT.B)=50% (A+B)
-26% FORME NORMALI SECONDO IL WHO
SUCCESSIVAMENTE è STATO RISCONTRATO UN VARICOCELE DI 2°GRADO A DX NON RILEVANTE E CALCIFICAZIONI ALLA PROSTATA DA CURARE CON PERMIXON 320.
VORREI CHIEDERE SE CON QUESTI VALORI CI SIA LA POSSIBILITA' DI AVERE UN CONCEPIMENTO NATURALE E VORREI INOLTRE CHIEDERE SE è POSSIBILE MIGLIORARE TALI PARAMETRI.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Utente,il concepimento naturale e' certamente possibile ma ho la sensazione che il quadro clinico sia "gestito" dal solo ginecologo,in quanto le domande che pone dovrebbero essere state soddisfatte da un andrologo.
Se non si fida,consulti un andrologo esperto con competense specifiche in fisiopatologia della riproduzione.Cordialita' ed auguri di Buona Pasqua.
[#2] dopo  
Utente 108XXX

Iscritto dal 2009
GRAZIE PER LA RISPOSTA.HA RAGIONE IL QUADRO è GESTITO UNICAMENTE DA UN GINECOLOGO.
QUINDI SECONDO LEI C'è LA POSSIBILITA' DI UN CONCEPIMENTO NATURALE, VISTO CHE IL GINECOLOCO ESPERTO IN RIPRODUZIONE LA ESCLUDE.
INOLTRE POTREBBE INDICARMI UN ESPERTO IN MATERIA NELLA ZONA DI NAPOLI.
BUONA PASQUA
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...un figlio va ricercato sempre in modo naturale ma,possibilmente, ottimizzando entrambi i partner,maschile e femminile...Chieda al Suo medico di famiglia o al ginecologo un riferimento andrologico nella Sua zona.Cordialita'.