Utente 109XXX
salve sono un uomo di 32 anni sono allergico alla stragrande maggioranza di alberi, e alla polvere,fin da anni 11.. ho fatto tre anni di vaccino ma non ho avuto benefici eccezzionali...Difatto soffro d'asma bronchiale estrinseco.
Che mi si riacutizza spesso e volentieri, e abuso di bombolette a breve azione e di prednisone.....
la mia domanda e' : C'e qualche nuova medicina. o sono costretto ad assumere prednisone tutta la vita ,ogni volta che mi riviene una crisi d'asma,che ultimamente e solo negli ultimi anni della mia vita scaturisce anche in piccole bronchitelle..
ed inoltre avrei benefici a chiedere la invalidita', oppure non cambierebbe niente, le dico questo perche svolgo un lavoro gravoso.. e non lo potrei neanche fare.. saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Nicola Verna
44% attività
0% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Gentile Paziente,
Se la sua asma è perfettamente inquadrata e, soprattutto, "curata" con la terapia di primo livello (steroidi, antileucotrieni e broncodilatori), qualora siano ancora presenti frequenti riacutizzazioni si potrà tentare in un centro specializzato il trattamento con l'omalizumab (Xolair). Si tratta di un anticorpo monoclonale che impedisce alle IgE di legarsi ai mastociti e previene in tal modo le reazioni allergiche. E' indicato per i casi di asma severo-moderato.

Per quel che concerne l'invaldità, penso sia il caso di chiederla per ottenere una mansione lavorativa diversa da quella attuale qualora questa fosse gravata da particolari fattori di rischio per la patologia in questione. La informo, inoltre, che per la patologia asmatica le spetta anche l'esenzione con codice 007 come malattia cronica invalidante. Tale esenzione le consene di avere gratuitamente tutta una serie di esami quali:

89.01 ANAMNESI E VALUTAZIONE, DEFINITE BREVI Storia e valutazione abbreviata, Visita successiva alla prima
90.62.2 EMOCROMO: Hb, GR, GB, HCT, PLT, IND. DERIV., F. L.
90.68.1 IgE SPECIFICHE ALLERGOLOGICHE: QUANTITATIVO (Per pannello, fino a 12 allergeni)
90.68.2 IgE SPECIFICHE ALLERGOLOGICHE: SCREENING MULTIALLERGENICO QUALITATIVO
91.49.2 PRELIEVO DI SANGUE VENOSO
91.90.6 TEST PERCUTANEI E INTRACUTANEI A LETTURA IMMEDIATA (Fino a 12 allergeni)
87.44.1 RADIOGRAFIA DEL TORACE DI ROUTINE, NAS
Radiografia standard del torace [Teleradiografia, Telecuore] (2 proiezioni)
88.72.1 ECOGRAFIA CARDIACA Ecocardiografia
89.52 ELETTROCARDIOGRAMMA
89.37.2 SPIROMETRIA GLOBALE
89.37.4 TEST DI BRONCODILATAZIONE FARMACOLOGICA
Spirometria basale e dopo somministrazione di farmaco
93.18.1 ESERCIZI RESPIRATORI
Per seduta individuale (Ciclo di dieci sedute)
93.99 ALTRE PROCEDURE RESPIRATORIE
Drenaggio posturale Per seduta (Ciclo di dieci sedute)

Cordiali saluti,