Utente 109XXX
salve a tutti, ho fatto una cavolata dieci giorni fa avendo un rapporto nn protetto con un ragazzo, lo conosco ma nn benissimo, lui mi dice di nn preoccuparmi ma io sono entrata in paranoia!manifesto sintomi strani quali mal di schiena e dei dolori ai linfonodi, non so se per via del raffreddore o perchè me li tocco continuamente per vedere se si stanno ingrossando, oggi ho avvertito i primi dolori sotto le orecchie."Dovrei" essere tranquilla perchè sono reduce da un raffreddore, senza febbre,nn curato bene e iniziato prima del rapporto ma è inutile dire che sono molto preoccupata, so che devo fare il test ma ho una paura tremenda del risultato..ho bisogno di un consiglio o qualcosa che mi aiuti a capire perchè l'ansia e il terrore mi stanno facendo vivere malissimo!!
grazie a tutti inutile dire che la prossima volta starò più attenta!!!
ps. vivo a Bologna
[#1] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Gentilissima paziente nessun sintomo è utile per la diagnosi di HIV, e l'ansia nel tentativo di autodiagnosi fa da padrona. Lasci perdere le paure ed esegua il test a 40 e 100 giorni.