Utente 109XXX
Buongiorno.
Ho bisogno di alcune informazioni circa la CAVITAZIONE MEDICA.
Sono alta 1,70 e peso circa 90 kg. Sono in cura contro l'obesità e dall'inizio del 2009 ho perso circa 9 kg, sotto controllo medico.
Il mio problema è che, mentre tutto il mio corpo si sta rimodellando, la pancia rimane enorme: nella prima visita mi hanno fatto un'ecografia in cui hanno evidenziato uno strato di adipe superficiale di 6 cm e altrettanto di grasso profondo.
Vorrei sapere se è possibile risolvere almeno per quanto riguarda il grasso superficiale con la cavitazione,e, se sì, che costi ha, che tempi, e che risultati.
Potete indicarmi un medico in zona Brianza, Monza, Lecco?
In caso non sia la soluzione migliiore cosa posso fare?
A fine giugno mi sposo e anche a livello psicologico questa situazione sta diventando poco sostenibile.
Grazie molte per la risposta.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Tommaso Savoia
24% attività
4% attualità
12% socialità
SESTO SAN GIOVANNI (MI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile signora,
la cavitazione medicale con apparecchiature con sciolgono i grassi mobilizzandoli e facendoli eliminare permette in diverse sedute la riduzione del pannicolo adiposo.
tale trattamento deve essere accompagnato da un corretto regime alimentare( termine che preferisco a quello di " dieta" in quanto più educativo per la salute e meno privativo).
sicuramente l'ausilio psicologicoè un grosso vantaggio.
io, parlandole sia da medico estetico che ha usa la cavitazione e da chirurgo che effettua interventi per la riduzione dell'adipe, posso dirle che ciò che è importante è sapere in quanto tempo , in che modo e con quali costi biologici vuole calare di peso.
è importante anche sapere se la dieta ha qualche ausilio farmacologico o meno.
i costi delle sedute di cavitazione, a seconda del tipo di apparecchiatura, vanno dalle 200 alle 350 a seduta.
i tempi sono legati alla potenza ed efficacia di apparecchiatura che si utilizzerà nel suo caso.
solo una visita e soprattutto il colloquio con un medico o chirurgo potrà dirle ciò che meglio per lei.

cordialmente
tommaso savoia
[#2] dopo  
Utente 109XXX

Iscritto dal 2009
Gentilissimo,
il regime alimentare attuale non è supportato da nessun farmaco, solo da un integratore multivitaminico.
Si tratta di un regime non troppo privativo, fatto salvo per l'eliminazione totale dello zucchero, comunque egregiamente sostituito da un dolcificante liquido che. a zero calorie, mi consente di non rinunciare a the, caffè e tisane.
In passato, per altre diete (che non hanno prodotto risultati apprezzabili, forse anche per la scarsa determinazione), mi era stato prescritto l'orlistat (Xenical).
Per quanto riguarda il "come" intendo calare di peso e di circonferenza Le rispondo che, a mie spese, ho potuto notare che i risultati ottenuti più lentamente sono anche i più duraturi, quindi non mi spaventa l'idea di affrontare un periodo piuttosto lungo per arrivare al risultato (non è la fatidica prova costume che mi preoccupa) ma quel che mi interessa di più è che il risultato ottenuto sia stabile nel tempo.
Circa i costi biologici, Le dico che, se fosse possibile intraprendere una via alternativa, eviterei quanto più possibile un intervento chirurgico, anche in virtù del fatto che desidero dei figli pertanto prevedo delle oscillazioni fisiologiche di peso che non so quanto possano "rovinare" i risultati di un intervento chirurgico, che comunque è un po' rischioso (come tutti gli interventi) e per giunta non proprio economico.
In defiitiva se la CAVITAZIONE fosse un valido aiuto al percorso già intrapreso, e se questa potesse comportare la perdita efficace di gran parte del grasso addominale, sarebbe comunque un ottimo risultato (mi hanno accennato anche la MESOTERAPIA ma non so in cosa consiste).
Un'ultima domanda: secondo Lei, in base alla sua esperienza, quante sedute sarebbero necessarie e, soprattutto, che tempi di "riposo" sono da osservarsi tra una e l'altra? Inoltre, nel caso sopraggiungesse una gravidanza, immagino che i trattamenti debbano essere sospesi, mi sbaglio?
LA ringrazio infinitamente per la Sua disponibilità.
[#3] dopo  
Dr. Tommaso Savoia
24% attività
4% attualità
12% socialità
SESTO SAN GIOVANNI (MI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
gentile signora le risponderò analiticamente,
concordo con lei sull' importanza di una dieta efficace nel tempo in modo che i risultati possano essere duraturi.
il grasso che lei puó eliminare con una buona macchina ad ultrasuoni con doppio manipolo e valida ampiezza di oscillazioni di kilohertz, sono discreti.
quanto possano bastare dipende Solo dalle sue aspettative, solo lei potrà dare una risposta.
Il numero minimo di sedute è 4. A distana di 14 gg
la gravidanza sicuramente necessita la sospensione dei trattamenti.
Non sempre l'intervento è molto piú caro di tanti trattamenti di medicina estetica.
cordialmente
tommaso savoia