Utente 141XXX
gent. Dottore,
ho appena ritirato il secondo spermiogramma di mio marito. il primo l'abbiamo fatto a maggio. presentava forme morfologicamente alterati.
SECONDO LEI L'UNICO MODO E FARE UNA INSEMINAZIONE?
io ho fatto tutti esami e sembro normale.

spermiogramma 11 maggio:
volume: 4.0
aspetto: opalescente
T. omogenizzazione: 30'
colore: biancastro
viscosità: lievemente diminuita
odore: s.g.
ph: 8.0
numero s. per ml di eiacul. : 95.200.000
numero di s. per eiacul. : 380.800.000
cn. cell. rotonde x ml: rare
n. leucociti per ml: rari
detriti cell. : presenti +++
note a fresco: alcune cellule di sfaldamento

morfologia
forme tipiche e varianti fisiologiche: 16
forme con residui citoplasmatici: 4
anomalie della testa: 78
anomalie della coda: 1
anomalie miste: 1
patalogico: dismorfismo con prevalenza di elementi a testa piccola e/o goccioliforme

motilità complessiva (su 100 spermatozoi)
motilita a min. %: 60'
mobili: 68
immobili: 32
progressivi: 4
lenti: 56
in situ: 8

numero di spermatozoi mobili per eiaculato: 258.944.000
test di funzionalità: (h.o. swelling) 93%

conclusioni: normospermia - normocinesi - presenza di forme morfologicamente alterate

spermiogramma 02agosto:
volume: 5.0
aspetto: opalescente
T. omogenizzazione: 30'
colore: biancastro
viscosità: diminuita
odore: s.g.
ph: 8.0
numero s. per ml di eiacul. : 82.000.000
numero di s. per eiacul. : 410.000.000
cn. cell. rotonde x ml: rare
n. leucociti per ml: rari
detriti cell. : presenti ++-
note a fresco: rare cellule di sfaldamento

morfologia
forma tipiche e varianti fisiologiche: 9
forme con residui citoplasmatici: 9
anomalie della testa: 80
anomalie della coda: 1
anomalie miste: 1
patalogico: dismorfismo con prevalenza di elementi a testa piccola e/o goccioliforme

motilità complessiva (su 100 spermatozoi)
motilita a min. %: 60'
mobili: 64
immobili: 36
lenti: 51
in situ:13

numero di spermatozoi mobili per eiaculato: 262.400.000
test di funzionalità: (h.o. swelling) 85%

conclusioni: normospermia - normocinesi - presenza di forme morfologicamente alterate

per favore dottore mi dia un suo parere. come dobbiamo procedere.
abbiamo appuntamento per centro fertilità a settembre.
il mio marito e FERTILE?

la ringrazio con tutto il cuore.

cordialmente,

wannabee

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Renzo Benaglia
28% attività
4% attualità
8% socialità
ROZZANO (MI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Gentile Signora,
devo dire che già da come scrive emerge evidente uno stato d'ansia notevole.
La situazione seminale, sebbene invariata dal punto di vista del numero e dela motilità, presenta un decremento della % di forme normali.
Dire solo sulla base di questi dati se è fertile o meno è un azzardo. Avete fatto benissimo a prenotare una visita in un Centro di Sterilità così sarete di certo seguiti in parallelo da Ginecologi e Andrologi esperti in patologia della riproduzione. In questo modo almeno suo marito verrà, finalmente, sottoposto ad esami per capire perchè ha una riduzione della morfologia (infezioni occulte, varicocele etc).
Se vi sarà poi necessità di un aiuto (intendo inseminazioni piuttosto che altro) saranno poi i Ginecologi a deciderlo insieme a voi
in base a diversi criteri.
Adesso però non pensi già al peggio, è controproducente.
Fate il vostro percorso.

Un sincero augurio.
[#2] dopo  
Utente 141XXX

Iscritto dal 2006
Gentile Dott. Benaglia

la ringrazio per la sua veloce risposta. si magari sono un po ansiosa. dovrei imparare a non pensarci, ma come si fà?
spero che tutto vada per il meglio.
comunque e POSSIBILE avere un figlio naturalmente con questi dati?

cordiali saluti,

wannabee
[#3] dopo  
Dr. Renzo Benaglia
28% attività
4% attualità
8% socialità
ROZZANO (MI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Cara Signora,
l'ansia che lei prova è normalississima; tutte le donne hanno più o meno la stessa reazione.
Come le ho detto la sua è una domanda difficile. Le posso dire che visto l'altissimo numero di spermatozoi mobili, anche considerando solo il 9% di forme normli, le possibilità di avere una gravidanza spontanea ci sono per cui dovete insistere ad avere rapporti frequenti.
Visto però che sono trascorsi circa 12 mesi da quando avete cominciato ad avere rapporti liberi (se ho fatto i conti giusti) è il caso di essere seguiti in un Centro come avete deciso di fare. Se c'è qualche problema, anche dal punto di vista femminile oltre che maschile, verrà certamente fuori.

Un caro saluto
[#4] dopo  
Utente 141XXX

Iscritto dal 2006
grazie mille Dott. Benaglia,

adesso provo a rilassarmi.

mi ha dato un pò di speranza.

la prossima settimana il mio maritino farà un ecodoppler (privatamente perche in ospedale ci vuole tre mesi) e poi vediamo.

io ho gia fatto eco, tamponi, isterosalpingografia, esami sangue e pap - test con risultati ottimi. e sono cmq ottimista perche sono convinta che alla fine ce la faremmo.....

grazie per il Suo prezioso tempo.

cordialmente ancora,

Wannabee
[#5] dopo  
Dr. Renzo Benaglia
28% attività
4% attualità
8% socialità
ROZZANO (MI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Brava, questo è l'atteggiamento giusto. Avere fiducia e speranza ma contemporaneamente non lasciare niente al caso.

Mi tenga informato
Cari saluli
[#6] dopo  
Utente 141XXX

Iscritto dal 2006
Gentile Dottore,

il ecodoppler di mio marito risulta apposto. Ha un acenno leggera di varicocele dx, ma il dottore dice che e improbabile che questo causa problemi e ci ha suggerito di non fare nessun intervento.
Il 13 sett. andiamo ad un centro per la infertilità a fossano.
Se interessa poi le faccio sapere come e andato.
Io sarei interessata di fare una INSEMINAZIONE INTRATUBARICA (ITI)che mi sembra la cosa più adatta al nostro problema.
Lei conosce qualche terapia che possa migliorare la motilità di mio marito?
Ha sentito parlare della "MACA" ? cosé?
Cordiali saluti,

Wannabee