Utente 109XXX
è all'incirca 2 anni che fumo e da un mese a questa parte soprattutto nell'ultimo periodo, fumando mi viene ansia con aumento di battito cardiaco, dopo 5 minuti l'effetto passa.
anche bevendo molto il sabato provo la sensazione di aumento del battito e come quando fumo mi tocco spesso il cuore per controllare il battito, ormai è diventata come una paranoia di una malattia che penso di avere. vorrei sapere se questo problema è dato da effetti psicologici (dato che ultimamente sono stressato,ansia e lieve depressione) o un problema al cuore anche se dei test sarebbero molto piu certi.
grazie per il consulto aspetto con ansia la vostra risposta

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, di certo il fumo e il bere non sono dei toccasana nè per il cuore nè per il suo organismo in genere! Visto che già presenta dei fastidi, perchè non smette? E' forse il momento giusto per modificare le sue errate abituduni di vita, sempre se ci tiene al mantenimento della sua salute..
Cordialmente,
[#2] dopo  
Utente 109XXX

Iscritto dal 2009
grazie per l'aiuto ...comunque riguardo allo smettere di fumare gia lo sto facendo e pure di bere...volevo capire se questi problemi fisici erano dovuti da fattori psicologici e fumo e alcol(anche se aumentano tachicardia) perchcè prima mai avuti questi problemi