Utente 108XXX
Buongiorno sono una ragazza di 23 anni e da quando ne ho 14 ocnvivo con problemi di cellulite, ma ora dopo 8 anni anni di pillola e lazzaronismo, la cellulite si è intensificata. Anche stando ferma, senza contrarre nulla, ho dei buchi sotto il sedere e lateralmente. Non so cosa fare. Mi hanno consigliato in farmacia di prendere delle pastiglie a base di erbe abbinate ad una crema, perchè mi hanno dettto che la cellulite va combattuta prima da dentro e poi esternamente con creme. E' vero? Ci sono dei netti miglioramenti con le pastiglie oppure sono le solite cavolate?...Faccio un pò di movimento andando a camminare x 3/4 ore ca. la settimana e ora faccio anche acquagym, inoltre un anno e mezzo fa ho perso 12 kg, grazie all'aiuto di uno specialista, che mi ha aiutata nel regolare il mio regime alimentare. Nonostante ciò la cellulite c'è. Lei cosa mi dice in merito alle pastiglie? Mi possono aiutare? Grazie infinite

[#1] dopo  
Dr.ssa Caterina Falchi
24% attività
0% attualità
8% socialità
SASSARI (SS)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2008
Gentile Sg.na
innanzi tutto è necessario riferirsi ad un quadro reale di cellulite, infatti spesso si confonde la PEFS -nome clinico della cellulite- con altri problemi come le adiposità localizzate (cuscinetti)che in realtà cellulite non sono! Se di reale cellulite si tratta, occorre affrontarla con diversi mezzi terapeutici e soprattutto preventivi. Sicuramente, sono ottime alleate una'alimentazione equilibrata e un'attività motoria adatta. Bisogna combattere la ritenzione idrica, con l'introduzione di acqua che favorisca la diuresi. Spesso le "pastiglie" di cui si parla contengono semplicemente principi drenanti, ma possono contenere anche altre sostanze che possono incidere sul metabolismo, ragion per cui Le sconsiglio vivamente il "fai da te" e Le raccomando invece di affidarsi ad un medico specialista del settore. Sarà consigliata per il meglio anche per quanto concerne trattamenti specifici strumentali che solo il medico può praticare.Le creme invece (anche le più pregiate) agiscono (come viene riportato sulla confezione) sugli "inestetismi della cellulite" ma non sulla cellulite stessa in quanto tale. Vale a dire che magari la cellulite apparirà meno evidente (grazie all'effetto tensore,tonificante ed elasticizzante della cute) ma di fatto non operano nessun miracolo. Attenzione alle creme a base di ormoni tiroidei che possono risultare nocive in soggetti predisposti.