Login | Registrati | Recupera password
0/0

Micosi o dermatite

(archivio consulti: per vedere la pagina aggiornata clicca QUI)
  1. #1
    Utente uomo
    Iscritto dal
    2006

    Micosi o dermatite

    buong.dottori
    un mese fa mi sono comparse delle macchie rosse pruriginose da entrambi i lati dell'inguine.il mio medico di famiglia ha diagnosticato una banale micosi da sudore, mi ha prescritto daktarin sapone(senza risciacquo) e pevisone,da fare 2 volte al gg x 2 settimane.Dopo i primi giorni tutta la parte inguinale compresa le parti intime mi erano diventate rosse.la pelle dello scroto rossa,secca ed arricciata.il mio medico continuava dire che era normale.mi son rivolto a un dermatologo che mi ha trovato una dermatite da reazione daktarin ( che dice che non usano piu da molto tempo).mi ha prescritto una pomata oziderm al mattino e una pomata elocon la sera,piu un sapone cyteal.il rossore e' diminuito notevolmente quasi passato.mi restano pero' le lesioni iniziali all'inguine.al secondo controllo mi dice che non c'e micosi e se c'era ora non c'e, e diu continuare la cura x qualche gg.ho continuato ma queste lesioni restano(sono passati altri 10gg),anzi mi son comparsi 3 4 puntini rossi pruriginosi.vi chiedo ho una micosi o e' una dermatite?quanto tempo serve per far passare queste lesioni e tornare normali? i puntini rossi cosa sono? posso eventualmente fare foto e spedirle a un indirizzo e-mail.grazie



  2. #2
    Indice di partecipazione al sito: 2252 Medico specialista in: Dermatologia e venereologia

    Risponde dal
    2005
    Gentile utente,
    la sua descrizione è verosimilmente compatibile con un'epidermofizia inguinale di origine micotiche (probabilmente di natura candidosica, la quale è tipica di questo periodo); è altresi possibile che determinati prodotti indicati per l'uso topico, possono in taluni casi evocare una risposta irritativa in sede di infiammazione cutanea e/o mucosale, pertanto non credo molto alla dermatitie allergica da contatto alla crema antimicotica (evento piuttosto infrequente anche se non rarissimo).
    I puntini rossi giustificherebbero la diagnosi telematica (e pertanto non vincolante) di candidosi, ma per questo occorre rideterminarsi con il dermatologo di fiducia.
    Cari Saluti.
    Dott. Luigi Laino
    Dermatologo e Venereolgo, Roma




  3. #3
    Utente uomo
    Iscritto dal
    2006
    dovrei quindi nuovamente tornare dal dermatologo quindi? nel frattempo mi consiglia di continuare con che cura?
    premetto che non ho avuto nessun tipo di rapporto sessuale.la reazione cosi violenta all uso di daktarin e pevisone a cosa e' dovuta?
    grazie




  4. #4
    Indice di partecipazione al sito: 2252 Medico specialista in: Dermatologia e venereologia

    Risponde dal
    2005
    Nel messaggio ci sono già tutte le risposte a quasi tutte le domande che mi pone;
    le epidermofizie inguino-crurali candidosiche (se di questo si tratta) non sono necessariamente in connessione con rapporti sessuali;

    non è nè etico, nè corretto, in virtù di diagnosi solo presunte in via telematica suggerire alcuna terapia senza prima, come già espresso, una nuova visita specialistica dermatologica.
    Cordiali Saluti.



  5. #5
    Utente uomo
    Iscritto dal
    2006
    glielo chiedo perche' putroppo il mio dermatologo e' in vacanza e quindi dovrei rivolgermi ad un altro con tutti i problemi del caso. le vorrei chiederle gentilmente anche una cosa negli ultimi 3 gg mi si e' progressivamente acuito un bruciore con prurito in zona anale (tutto l'interno l'interno dei glutei non l'ano).guardandomi allo specchio noto del rossore.io ho applicato della crema allo zinco che allieva un po' il fastidio ma non lo fa' passare.nell'attesa che possa rivolgermi che consiglia



  6. #6
    Utente uomo
    Iscritto dal
    2006
    Buong.dottori.voirrei aggiornarvi sul mio caso :

    con l'interruzione dell'elecon mi e' successo un disastro
    mi sono spuntati chiazze e punti rossi su braccia e collo

    il dermatologo mi ha trovato una follicolite e mi ha prescritto
    un antibiotico Minocin,e una crema topica dermomycine un detergente topico Cyteal.putroppo
    la situazione e' denegerata e le macchie sono diventate grandi molto
    coprendo quasi tutto il braccio e collo,il problema e' peggiorato
    con l'esposizione alle luce solare.
    mi son rivolto a un secondo dermatologo che mi ha riscontrato uan dermatite
    poliforme da presunto contatto.in quanto secondo lei ha colpito solo le parti
    esposte al sole e non la schiena o pancia.

    mi ha prescritto cortisone x via interna 15gg con un programma a scalare di bentelan cortise partendo da 4 comrpesso al gg.
    Poi una pomata mista di flubagon ed ossido di zinco ,preparata dal farmacista e un detergente physiocel

    in piu mi ha dato una compressa al gg di x 20gg di zirtec

    ho notato che ogni volta vado al sole mi compaiono nuove irritazioni,
    il prurito permane anche se in misura minore e la pelle si sta' desquamendo
    sulle macchie rosse.ho notato altresi' che i punti rossi son apparsi sulla gamba
    e sulla coscia in zone non esposte al sole.

    mi sto' seriamente preoccupando..che dovrei fare? il dermatologo insiste nel non farmi fare nessun esame x il momento se non uno per allegergie a fine del ciclo di cortisone,mi dice ceh non e' un infezione virale/batterica ne allergia al cibo date le parti colpite.
    che ne pensate?




  7. #7
    Utente uomo
    Iscritto dal
    2006
    vorrei aggiungere che la parte inguinale non e' migliorata anzi si e' tornata ad arrossare come prima con chiazze rosse che si rompono.inoltre si e' irritata la pelle che copre il glande.mi e' stata dapprima fatta mettere del gentalyn beta che ha ridotto il gonfiore pero' ha arrossato il glande con punti rossi.e ora devo mettere la crema preparata dal farmacista come scritto sopra...sono abb disperato perche' ogni volta che vado dal dermatologo peggioro..



Discussioni Simili

  1. Il dottore mi ha consigliato
    in Dermatologia e venereologia
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 13/09/2006, 07:56
  2. Molluschi genitali contagiosi e curettage
    in Dermatologia e venereologia
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 03/07/2006, 20:55
  3. Unghie dei piedi malate
    in Dermatologia e venereologia
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 07/05/2006, 19:22
  4. Puntini rossi
    in Dermatologia e venereologia
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 05/04/2006, 08:42
  5. Fungo e micosi cronica?
    in Dermatologia e venereologia
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 14/03/2006, 15:10
ultima modifica:  24/10/2014 - 0,08        © 2000-2011 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it - Fax: 02 89950896
 
@media only screen and (max-width: 767px) { #banner { display:none;} }