Utente 110XXX
salve,
ringrazio anticipatamente per la risposta!!!
da un pò di mesi soffro molto spesso di nausea ma ultimamente, circa 15 giorni, è diventata continua tutti i giorni mi da soltanto poche ore di tregua allora sono andata dal mio medico che mi ha consigliato di fare le analisi del sangue........il punto è questo: la mattina del prelievo avevo 37 di febbre con un pò di influenza nel pomeriggio mi è aumentata e molte persone mi hanno detto che è stato sbagliato fare gli esami con la febbre perchè i valori saranno sicuramente sballati........ma mi chiedo se veramente possa influire l'esito delle analisi sulla diagnosi!?!
ah ho dimenticato che gli esami erano nn solo quelli di routine ma quelli relativi al sospetto di tiroide, anemia e intollaranza ai carboidrati.
grazie grazie grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Riccardo Ferrero Leone
44% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
sarà opportuno informare dell'evento il collega quando porterà in visione i risultati delle analisi perchè valuti opportunamente quegli indici di infiammazione/infezione che potranno risultare alterati.
Per il resto le analisi saranno significative.
Cordialmente.
[#2] dopo  
Utente 110XXX

Iscritto dal 2009
grazie tante!!!!!!!!
temevo di dover ripetere gli esami!!!!