Utente 970XXX
Salve, chiedo cortesemente un aiutino.
Dove io lavoro, di routine, si svolgono una volta l'anno gli esami del sangue e dal 1992 ad oggi ho sempre i valori dei GOT sempre nella norma mentre le GPT quasi o sempre alti. Le elenco per data:

GPT 31/3/09 50 COLESTEROLO 205
GPT 09/5/08 39 COLESTEROLO 185
GPT 05/6/07 47 COLESTEROLO 184
GPT 04/5/06 90 COLESTEROLO 214
GPT 17/5/05 14 COLESTEROLO 222
GPT 16/4/04 39 COLESTEROLO 192
GPT 17/4/03 52 COLESTEROLO 170
GPT 22/3/02 35 COLESTEROLO 181
GPT 05/5/99 80

Il problema è che il mio medico mi dice di mettermi in dieta ma in realta non ho abitudini pessime di abbuffarmi evito insaccati e fritture non bevo ,non fumo,sono alto 1,75 e peso 79kg.
Non so a cosa attribuire questa causa. Non soffro di mal di fegato ma posso aggiungere che a volte ho dolori alla milza delle strozzature che da un ecgrafia è risultata una milza accessoria.
Ho problemi con le igM le quali sono sempre presenti.Anche questo non riesco a debellarlo nonostante una terapia dal 2004 ad oggi con farmaco Zelitrex 1000 non avendo alcuna eruzione ne labiale ne tantomeno genitale,ma solo afte che da quando ho assunto cortisone da 1000mg in vena per una vasculite retinica queste afte si sono quadruplicate o quanto meno ho perso il conto
La mia domada è:
è un problema di dieta ? Ho un problema da altre cause in corso?

Grazie per la risposta..

[#1] dopo  
Dr.ssa Provvidenza Fodale
24% attività
0% attualità
12% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2009
Gentile Signore, il Suo problema potrebbe avere diversa natura. E' possibile che a determinarlo sia una steatoepatite (cioè una sofferenza epatica legata ad infarcimento di grasso del fegato), problematica oggi riscontrata frequentemente anche in soggetti magri. Tuttavia, la storia che Lei racconta, concenni anamnestici a non meglio precisata "vasculite retinica", non fa escludere altre ipotesi, anche di tipo autoimmunitario . E' necessaria una attenta valutazione clinica, anche ai fini di mirare gli accertamenti sia nei riguardi di eventuali causeinfettivologiche che autoimmunitarie.
[#2] dopo  
Utente 970XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio per la sua imminente risposta.

E' stata chiamata
Vasculite retinica con tromboflebite e occlusione vena centrale.
Ho fatto tante analisi
Lupus,Les,Leden,Mononucleosi,Rosolia,ecc i quali sono risultati negativi.

Cause infettivologiche si riscontra questo insistimento delle igM sempre presenti che non si riesce a debellarlo
Le afte sono quelle che maggiormente condivido con la mia sofferenza,altre situazioni di Herpes Labiale o Genitale fortunatamente non c'è nulla.
La spondilolistesi può essere un fattore che possa aumentare i valori delle Gpt?

La ringrazio
[#3] dopo  
Dr.ssa Fiorenza Silvana Tempini
24% attività
0% attualità
0% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2009
La sondilolistesi non c'entra nulla con l'aumento delle transaminasi
Ha effettuato la ricerca dell'antiHCV e dell'HBsAg?
La ricerca cioè del virus C e B dell'epatite?
Se non le ha effettuate si affretti ad eseguirle aggiungendo come le è stato già consigliato dalla Dssa
Fodale, anche il dosaggio di ANA (autoanticorpi anti nucleo)
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 970XXX

Iscritto dal 2009
Gentilissima Dr.ssa grazie per il v.s supporto.
Appena pronti gli esami, segnalerò il risultato.
Cordiali saluti
[#5] dopo  
Utente 970XXX

Iscritto dal 2009
Gentilissima Dr.ssa
ho ritirato gli esiti delle analisi

Anti-nucleo NEGATIVO

Virologia:

HBsAG NEGATIVO
a-HBs 928
a-HCV NEGATIVO


Ho eseguito un ecografia epatica il cui esito è regolare fegato,milza,colecisti avendo solamente una steatoepatite.

La domanda è:
a-HBs valori 928 cosa sono? sono nella norma?

Grazie per il vostro stupendo servizio....
[#6] dopo  
Dr.ssa Fiorenza Silvana Tempini
24% attività
0% attualità
0% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2009
Significa che lei è protetto nei confronti dell'epatite B o perchè è stato vaccinato o perchè è venuto in contatto con il virus ed ha risolto l'infezione.