Utente 110XXX
Ho 41 anni e da circa 8 mesi, improvvisamente, le erezioni sono venute a mancare totalmente, ho fatto una visita andrologica a gennaio e mi sono state consigliate delle analisi tra quali testosterone (risultato 456,0 ng/dl) e psa (0,50 ng/ml), il dottore mi ha quindi prescritto per una pastiglia di cialis 10 ogni 3 giorni per un mese, ma la situazione non è migliorata, anzi so che può sembrare assurdo ma io direi addirittura peggiorata. Mi ha quindi prescritto due scatole di cerotti al testosterone TESTOPATCH 1,2 da usare due alla volta sulle spalle ogni 48 ore e una pastiglia di LEVITRA un ora prima del rapporto sessuale, ma anche questa cura non funziona, le cure prescritte vi sembrano adeguate? Cosa mi consigliate visto che la situazione non migliora? Faccio presente che soffro di diabete e ipertensione curati, che certo non mi manca il desiderio e l'accitazione ma il muscolo proprio non risponde, sono sposato con tre figli. grazie giuseppe

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
caro utente come prima cosa consiglierei di effettuare un esame doppler penieno dinamico per verificare se ci sono problemi a lvello vascolare
[#2] dopo  
Utente 110XXX

Iscritto dal 2009
Lo specialista mi ha fatto ecodoppler (credo si chiami così) e mi ha detto che la circolazione va bene ed anche tutto il resto va bene, testicoli, prostata ect, questo esame che lei mi consiglia è un'altra cosa?
[#3] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

mi sembra "strano" che un paziente diabetico ed iperteso non abbia problemi circolatori.
qualche informazione su www.erezione.org
I valori del testosterone sembrano normali e non capisco la prescrizione che le è stata fatta.
Credo sia forse utile una altra valutazione obiettiva
cari saluti

[#4] dopo  
Utente 110XXX

Iscritto dal 2009
Anche da ricerche su internet i valori del testosterone a me sembravano normali,non so che dire provo a finire questa cura e vediamo i risultati, qui a cosenza gli specialisti in materia sono due e dopo proverò ad andare dall'altro, anche se sto comunicnado a demoralizzarmi e rassegnarmi sto spendendo tanti soldi in visite (150 euro alla volta) ed in farmaci costosi, e per una famiglia di 5 persone monoreddito non è poco, e non ho visto lo straccio di un miglioramento.
[#5] dopo  
Utente 110XXX

Iscritto dal 2009
per quanto riguarda la circolazione forse mi sono espresso male, lui le due volte che mi ha fatto eco colr doppler penieno basale mi ha detto che c'era un bel flusso di sangue.