Utente 110XXX
buonasera,vorrei capirne di più su un problema fastidioso alla mia pelle che aumenta in questo periodo.Da anni ormai qualsiasi oggetto,persona,anche solo l'acqua se sfiora la mia pelle mi comincia un prurito e compaione chiazze rosse e molto spesso di grande spessore e lunghezza come dei pomfi.Ho fatto prove allergiche ma il mio corpo rispondeva anche alla sola punta della penna,e mi ha visitato il dermatologo.Da ciò è risultato orticaria da contatto o dermografismo e utilizzo sempre cure di antistaminici.Ma in realtà vorrei capire da cosa nasce questo problema e se ha dei collegamenti con qualche disfunzione dell'organismo?e se c'è collegamento con il fatto che i miei valori dell'ematocrito sono un pò bassi e presento carenza di ferro.Vorrei capire se c'è una cura senza stare sempre con gli antistaminici.vi ringrazio

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Le cure di una orticaria cornica sono molteplici ma passano per una complessa strada diagnostica da compiere assieme al dermatologo: si affidi quindi al dermatologo per un approfondimento ed una diagnosi corretta del suo caso, probabilmente già ben orientata.

cari saluti