Utente 110XXX
Salve, sono un ragazzo di 32 anni di 75 Kg di peso. Da qualche giorno avverto un costante dolore nella parte sinistra del torace (in corrispondenza dell'inizio della gabbia) che poi sembra propagarsi anche nel coincidente punto della schiena. Il dolore è poi decisamente attenuato (fino a scomparire) quando sono sdraiato mentre è molto più evidente quando seduto.
In realtà già qualche anno fa ho avvertito la stessa sensazione, in forma decisamente più lieve, che poi è scomparsa senza alcun intervento.
Sotto consiglio del farmacista ho provato a prendere qualche compressa di buscopan senza però alcun effetto.
Credete che sia il caso di approfondire la questione? Potreste consigliarmi qualcosa di alternativo al buscopan per allieviare il dolore?
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, è molto probabile che il dolore da lei riferito sia di pertinenza gastroenterica, che richiede la visita medica diretta. Si rivolga al suo curante anche per eventuali indagini laboratoristiche e diagnostiche. Escluderei del tutto la pertinenza cardiologica del suo fastidio.
Saluti