Utente 110XXX
da giugno 2008 sto assumendo kestine lio(2al di')e singulair la sera e da ottobre il mio allergologo mi ha consigliato il vaccino essendo io unicamente allergica ai due tipi di parietaria.Da ottobre è iniziato anche un costante gonfiore alle dita del piede destro.cinque anni fa mi sono state asportate le safene dalla gamba dx, sono sempre stata attiva e cammino molto.non assumo alti farmaci ho rifatto,come ogni anno,l'eco doppler dal mio angiologo ed è risultato nella norma. ho consultato un fisiatra che mi ha sottoposto a 10 sedute di linfodrenaggio,ma tutto è stato inutile.ho notato che il gonfiore non migliora con il riposo e adesso inizio ad avvertire anche formicolare il tallone.Ci può essere qualche relazione tra vaccino e questo fastidioso e doloroso gonfiore?a chi è più opportuno che mi rivolga?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
Il vaccino, se ho ben capito, oltre che consigliato, e' stato anche intrapreso, conferma?

Un disturbo unilaterale, costante e ben localizzato fa pensare a cause locali, mentre il vaccino e' sistemico.

Dando per buono che il gonfiore sia effettivamente una forma di edema e non un gonfiore reattivo a qualche patologia articolare (gotta?), indagare la causa del mancato drenaggio toccherebbe all'angiologo.