Utente 110XXX
Salve,
ringrazio anticipatamente la sua risposta, spero che sarà chiaro nell'approssimare una diagnosi visto che per il momento non posso recarmi da un specialista sia per problemi lavorativi che per problemi economici.
Da un paio di mesi ho riscontrato due macchie di colore rosso scuro, speculari, non dolenti nè gonfie, nella zona pubo-inguinale. Se sottoposte ad acqua calda queste due macchie, che sembrano due ematomi, si schiariscono, assumendo un colore roseo. Prima della comparsa di queste macchie, ho sentito durante un esercio fisico con il bilanciere( faccio attività sportiva in maniera autodidatta a casa mia) un forte stiramento in quella zona. Potrebbe essere collegato? Se cosi' fosse come mai non si è ancora riassorbito? Cosa mi consiglia, a prescindere da una visita medica?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Lucio Pennetti
32% attività
8% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2009
Verosimilmente la bilateralità delle ecchimosi(non credo sia ematoma,in quanto non descrive tumefazione della zona),fa propendere per la lacerazione di qualche piccola fibra muscolare(con relativo sanguinamento).Forse un eccessivo sforzo muscolare?Provi qualche gel a base di eparinoide.
Comprendo le sue difficoltà,ma consideri anche le nostre ad ipotizzare diagnosi senza cosigliarle una visita.
La saluto
[#2] dopo  
Utente 110XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio della sua risposta e della sua disponibilità... mi affretterò a rivolgermi ad uno specialista. Vorrei un ultimo consiglio: Queste due "macchie" sono presenti da circa 6 mesi, dunque se fossero stati ecchimosi come mai non sono ancora sparite? Potrebbe, invece, essere una malattia della pelle? Le ricordo che sono due macchie bilaterali di colore rosso scuro, non dolenti e che schiariscono al contatto con l'acqua calda e si trovano nella zona pubo inguinale. Scusi se le sembro ripetitivo e insistente ma sono molto preoccupato.
La ringrazio ancora.
[#3] dopo  
Dr. Lucio Pennetti
32% attività
8% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2009
Giusta osservazione.Non avevo notizia che fossero comparse sei mesi fa.Come vede, ipotizzare senza visita non è articolo della nostra professione soprattutto quando i caratteri di un'affezione non sono specifici.
Saluti