Utente 108XXX
salve, è da qualche anno che durante il sonno o dormiveglia mi capitano cose " strane" tipo sobbalzi improvvisi , durante il giorno non ho niente. ho fatto una polisonnnografia che dice: in veglia attività di fondo a 9-10hz, di media ampiezza,costante, discretamente simmetrica e reagente all'apertura degli occhi. il paziente si addormenta poco dopo l'inizio della registrazione raggiungendo fase di sonno nrem stabile,sono evidenti delle rare e isolate figure di tipo punta sulle regioni fronto-centrali e del vertice, bilateralmente. il paziente raggiunge una fase di sonno profondo ad onde lente.non si registrano episodi atipici durante il sonno, sli e iperapnea senza effetto. conclusioni: tracciato in veglia normale, durante il sonno nrem leggero presenza di alcune isolate figure con possibile carattere irritativo sulle regioni fronto centrali e del vertice bilateralmente, da valutare nel contesto clinico. è un referto normale o c'è qualcosa?..grazie
[#1] dopo  
Dr. Massimo Muciaccia
28% attività
0% attualità
12% socialità
BARLETTA (BT)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Caro Utente,

la presenza di sussulto nel sonno si può rilevare in particolare nei bambini, spesso correlata con sogni di "caduta nel vuoto". In altri casi si tratta di mioclonie ipniche della fase di transizione veglia-sonno, (movimenti improvvisi degli arti nella fase di addormentamento), rilevabile in molti soggetti sani. Nel suo caso il tracciato EEG risulta nell'insieme normale, ad eccezione di isolate figure irritative che comunque non consentono di esprimere un giudizio conclusivo. Il problema deve essere valutato nel tempo. Inoltre sarebbe opportuno escludere un disturbo d'ansia che potrebbe causare alterazioni della prima fase del sonno. In tal caso potrebbe risultare utile una semplice terapia ansiolitica.
Ne parli con il suo medico.
Cordiali saluti ed auguri.