Utente 267XXX
Cari Dottori,

vi scrivo per una probabile allergia oculare,soffro da diversi anni di una blefarite-congiuntivite agli occhi,di cui non riesco a risalire alla causa,ora da circa 10gg sto installando negli occhi Livostin collirio(antistaminico)e devo dire con risultati ottimi,mi attenua moltissimo il rossore,il dolore e il prurito oculare(anche se ho ancora secrezione biancastre oculari).Nel luglio scorso però ho effettuato sia un patchtest che due prik test(uno per sostanze inalanti e l'altro per sostanze alimentari)da essi non è risultata alcuna allergia.Ora volevo chiedervi se posso effettuare altri test?se ve ne sono più attendibili,ad esempio nel RAST per sostanze alimentari,posso risultare positivo ad un alimento di cui invece sono risultato negativo nel prik test?.Vorrei dunque indagarepiù approfonditamente sia sulle sostanze alimentari che sulle sostanze inalanti cosa mi consigliate di effettuare?(gli occhi sono rossi tutto l'anno,anche se ci sono dei periodi in cui il rossore ed il prurito si attenua,ho notato che la situazione oculare peggiora quando passo molto tempo in casa).Vi ringrazio per l'attenzione

Domenico

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
3962

Cancellato nel 2010
Caro amico, trovo giusta l'intuizione di esplorare il comparto delle intolleranze rispetto a quello delle allergie, poichè ciò consente un ampliamento della sfera interpretativa inerente il Suo quadro clinico.
Personalmente eseguirei il test BIOSCREENING ( del quale posso parlarLe se vorrà scrivermi in privato). Nel frattempo, per alleviare la sintomatologia, può assumere:
* APISPLEX GUNA + * BELLAPLEX GUNA - 3 + 3 GRANULI SUBLINGUALI 3 VOLTE AL DI, LONTANO DAI PASTI, PER 1 MESE.
Se desidera mi tenga aggiornato. A presto.
[#2] dopo  
Utente 267XXX

Iscritto dal 2004
ok Dottore, grazie mille!!
[#3] dopo  
3962

Cancellato nel 2010
Dovere. A presto.