Utente 177XXX
Salva, ho 46 anni, una moglie e due figli. Vorrei porre due quesiti:

1. Ultimamente, se faccio l’amore al mattino, subito dopo l’orgasmo avverto un dolore continuo nelle cavità oculari e un senso di malessere che mi pervadono durante quasi tutta la giornata. Potrebbe essere un problema legato alla cervicale (talvolta, a causa del tempo passato al computer, ho problemi di tensione al collo)?

2. Ho da sempre un’ottima intesa sessuale con mia moglie. Pur tuttavia, non ho mai ripetuto le mie “performances” nella stessa giornata (anzi, a dire il vero, da qualche tempo non riesco a fare l’amore due giorni di seguito: è come se avessi bisogno di un giorno di riposo quale “tempo di ricarica”). Avendo deciso di festeggiare il compleanno di mia moglie noi due soli in albergo, mi piacerebbe poter fare l’amore per tutta la notte (o quasi). Posso aiutarmi usando una pastiglia di “Cialis” (ho letto le controindicazioni e ritengo di non avere particolari problemi di salute che ne sconsiglino l’utilizzo)?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore,

mi sembrava di averle già risposto.
sostanzialmente non c'è nulla di strano nell'assumere una compressa di Cialis per avere una erezione migliore, senza timore, ansie o preoccupazioni
comunque è sempre bene chiedere consiglio al medico di base che conosce la sua storia e sa quali farmaci sta già assumendo
cari saluti
[#2] dopo  
Dr. Domenico Battaglia
24% attività
0% attualità
8% socialità
ESTE (PD)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2006
Caro paziente,
il fatto che Lei abbia bisogno di quel giorno di "ricarica" è un evento fisiologico, il nostro organismo a 18 anni consentiva di correre i 100 metri in tot secondi a 30 con qualche secondo in più e così via, non stia a preoccuparsi.
Le consiglio invece di tenere viva come già fa, l'intesa sessuale con la partner che è la cosa alla base di una sessualità qualitativamente elevata! e se a ciò può essere utile il Cialis o altro farmaco simile, perchè NO?!
[#3] dopo  
Dr. Giuseppe Benedetto
28% attività
0% attualità
16% socialità
VICENZA (VI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
condivido la rispsota dei colleghi e sottolineo la necessita che qualsiasi farmaco sia sempre su indicazione e controllo medico
[#4] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
probabilmente leggerà questa riposta con un pò di ritardo a causa delle ormai trascorse ferie estive. Spero che in ogni caso possa esserLe di una qualche utilità.
Direi che condivido apertamente solo il parere del Collega BENEDETTO, che giustamente ha posto l'accento sul fatto che la classe di farmaci di cui stiamo parlando non sono da intendersi come presidi in grado di incrementare una attività sessuale di per sè nella norma, e questo solo per il fatto che si desiderano "performance" migliori in occasione di un dato incontro o evento o persona. Per fare la classica bella o super figura!
Purtroppo, mi creda, è proprio così che vengono invece interpretati dalla maggior parte dei consumatori e ...devo dire ancora peggio, dei medici prescriventi.
Il Collega sottolinea la necessità di una corretta indicazione all'uso dei farmaci in questione, da ASSUMERSI SOTTO CONTROLLO MEDICO e dopo aver effettuato gli opportuni controlli clinici.
Mi spiace deluderLa forse. Ma Lei è fortunato avendo già una serena e NORMALISSIMA vita sessuale e di relazione. Come dico sempre nei casi simili al Suo: il week-end della bella figura dura due giorni, il bene delle salute e della vita molto ma molto di più.
Affettuosi auguri e cordialissimi saluti.
Prof. Giovanni MARTINO
[#5] dopo  
Dr. Augusto Vercesi
24% attività
4% attualità
0% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 28
Iscritto dal 2001
Non credo che i farmaci debbano essere assunti alla leggera ma non credo neanche che, per una persona che goda di buona salute, essi debbano essere considerati sempre pericolosi. I farmaci vasoattivi ( come il Cialis) possono migliorare le prestazioni sessuali anche nei pazienti che già hanno una buona attività sessuale e non vi è nulla di male nel voler avere, con la propria partner, una notte particolarmente "calda". Non si faccia particolari problemi se non ha in atto una seria situazione patologica.