Utente 141XXX
HO 52 anni e da 9 mesi gli arti inferiori, soprattutto, ma anche quelli superiori tendono a ricoprirsi di vescicole pruriginose che partono da un piccolo punto e tendono ad espandersi sempre più (insieme di vescicole). In un paio di episodi si sono aperte a cerchio sempre di piu (sempre come insieme di vescicole) fino a scomparire.
I medici non riescono a diagnosticarmi la causa e mi prescrivono creme al cortisone che vorrei evitare di assumere cercando, invece, di combattere la causa.
Può essere associato a altri tipi di patologie quali psoriasi artrosica o legato a manifestazione allergica visto che sono già soggetto a questo tipo di patologia?
Grazie già da ora della VS disponibilità.
Distinti Saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Gentilissimo Signore,
per quanto riguarda il risalire alle cause della sua patologia e' importante che lei si rivolga ad uno specialista in dermatologia che sicuramente sara' in grado di orientarla verso eventuali indagini specifiche. La seconda parte della domanda e' connessa naturalmente ad una diagnosi clinica che, talora, puo' avvalersi di un esame istologico. Questo permettera' di escludere la psoriasi e potra' indirizzare alla ricerca di sensibilizzazioni mediante prove epicutanee (patch test).
Resto a disposizione per ogni eventuale chiarimento
Cordiali saluti
Davide Brunelli