Utente 100XXX
Buona sera, sono un uomo di 56 anni e da un po di tempo soffro di forti dolori alla bocca dello stomaco che scendono nella parte destra dell'addome e nella spalla.Dopo un accertamento ecografico,consigliato dal mio medico,il referto e stato:Fegato di dimensioni regolari,con margini netti ed ecostruttura omogenea.Asse venoso spleno-portale di calibro regolare, variabile con gli atti respiratori.Colecisti in nsede fisiologicamente distesa;pareti di spessore regolare contenuto disomogeneo per la presenza di immagini iperecogene la piu grande delle dimensioni di 9.8 mm da riferire a verosimili formazioni litiasiche.Via biliare principale e vie biliari intra ed extraepatiche di calibro regolare.Pancreas di dimensioni regolare,con margini netti,ed ecostruttura omogenea.Milza regolare per forma,dimensione ed ecostruttura.Reni in sede,di dimensioni regolari,con spessore parenchimale nella forma e rapporto cortico-midollare conservato;non si osserva dilatazione calico-pielica.Per un mese ho intrapreso una terapia con questi farmaci:Pantopan un compressa 30 minuti prima della colazione,Motilium una compressa 10 minuti prima dei pasti,Deursil 2 compresse prima del riposo notturno,Carboyoghurt dopo i pasti.Il giorno 25 c.m. ho sofferto nuovamente dei soliti forti dolori.Ora chiedo e necessario l'intervento chirurgico? Quale farmaco mi consigliate quando arrivano questi forti dolori? Che dieta dovrei intraprendere?Vi ringrazio anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Francesco Nardacchione
32% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2006
Gentile signore
la calcolosi della colecisti sintomatica necessita di un intervento chirurgico di colecistectomia laparoscopica (ove possibile). Nel suo caso la presenza di una sintomatologia dolorosa , nonostante una terapia farmacologica in corso, fa pensare che il tutto possa essere riconducibile alla colelitiasi.
Una visita chirurgica quindi mi sembra necessaria per stabilire il corretto prosieguo terapeutico.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 100XXX

Iscritto dal 2009
Buona sera,gentili dottori vorrei sapere quali bevande posso bere e quali abolire sempre?Cosa posso mangiare e cosa devo abolire sempre? Grazie

Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Francesco Nardacchione
32% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2006
Gentile signore,
Le suggerirei in generale pasti piccoli e frequenti, riduzione dei grassi animali, con dieta ricca di fibre , moderato uso di vino (birra o vino).
Per quanto riguarda i cibi sono tassativamente sconsigliati:
Uova, pasta all'uovo e maionese, latte intero, crema o panna, fritture in genere poiche sono alimenti che potrebbero scatenare coliche biliari.
Per ulteriori delucidazioni la invito comunque ad effettuare la visita chirurgica già consigliatale.

Cordiali saluti