Utente 698XXX
Salve, ho 25 anni e vivo in prov. di Napoli,in zona costiera. Da quasi 10 anni mi ritrovo puntualmente a combattere con rinite allergica che mi provoca starnuti,prurito alla gola,ostruzione nasale,e anche un po' rinorrea acquosa.Premetto che cio' pero' mi succede quasi dovunque e non solo dove risiedo.
Si presenta esattamente ogni anno o l'ultima settimana di Aprile o la prima settimana di maggio e dura fino all'ultima settimana di Maggio o prima settimana di Giugno.
Scrivo oggi perchè quest'anno difatti si è presentata proprio nella giornata odierna Lunedi 27 Aprile giorno in cui tra l'altro per la prima volta ho sentito un clima che mai avevo provato nei mesi scorsi, con una grossa afa e quasi estivo.
Purtroppo ogni inverno mi riprometto dif are test, ecc ma il mio medico generico mi dice semrpe cheper questioni di pollini non è molto consigliabile.
Ma inutile vorrei vorrei tanto risolvere questo problema anche èerchè passo sempre 1 mese o quasi d'inferno di questi tempi.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
L'unica soluzione di questi sintomi può trovare facendo le cutireazioni con aeroallergeni per capire se si tratta veramente di reazione allergica (graminacee??) oppure una forma aspecifica.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 698XXX

Iscritto dal 2005
dove le posso fare, in Asl selezionate?
Anche io penso siano le graminacee pero' vorrei averne la certezza, in tal caso che cure ci sono?
Fofrma asmatica aspecifica in cosa consisterebbe visto che il periodo è sempre lo stesso?