Utente 111XXX
Buongiorno, chiedo un consiglio perché mi porto avanti questo problema da mesi.
Ho un dolore sotto le ultime costole a sinistra, da almeno 6 mesi. Questo dolore va e viene e non è collegato né ai pasti, né a posizioni, in ogni caso è un dolore tollerabile ma molto fastidioso.
4 anni fa avevo avuto una frattura alla 9 e 10 costola sx, quindi il mio medico di base ha pensato potesse essere relativo a quella, e mi ha fatto fare radiografia (negativa), ecografia addome superiore (negativa), esami del sangue negativi, mi ha poi mandato da un ortopedico che dopo avermi visitato e riscontrato dolore alla pressione in vari punti nell'emitorace sx anche sotto la mammella mi ha prescritto una scintigrafia ossea anch'essa negativa.
Siccome il radiologo che ha effettuato la scintigrafia, mi ha detto che secondo lui era assurdo fare quell'esame senza prima farne altri, e quindi essendo stufa di fare esami inutili e anche dannosi, vorrei dei consigli per rivolgermi al mio medico con le idee più chiare.
Sarebbe indicata a questo punto una tc o una risonanza? e se si in che zona? addome o torace?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Lascio libero spazio ai colleghi cui è indirizzata la sua richiesta, ma forse sarebbe opportuno ripostarla anche in area ORTOPEDIA.