Utente 106XXX
la mia situazione è questa: durante la masturbazione, concentrandomi molto su una situazione che mi eccita particolarmente, riesco ad ottenere l'erezione. (se mi distraggo però la perdo comunque abbastanza velocemente). durante i tentativi di rapporti sessuali veri e propri, invece, l'erezione è solo parziale e quindi non sufficiente ad effettuare la penetrazione.
sono in attesa di effettuare una (ulteriore) visita andrologica ma visti i tempi di attesa intanto vorrei sapere questo:
il fatto di riuscire ad ottenere un'erezione completa durante la masturbazione mi da la certezza che i miei problemi di DE siano solo psicologici? (e quindi posso escludere con certezza problemi organici?)
grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro lettore ,

è un dato anamnestico che ci orienta ma va però considerato sempre nel suo contesto clinico complessivo e dopo una attenta valutazione clinica diretta.

Nell'attesa della valutazione andrologica vera, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su queste tematiche, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=22450.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta

www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com