Utente 265XXX
salve vi scrivo dalla provincia di brindisi, ho 44 anni e da circa 3 soffro di una specie di follicolite che ancora ad oggi non riesco a combattere. ho girato vari dermatologi qui' in citta' ma nessuno ancora è riuscito a capire come uscirne.
ho fatto uso di svariate creme e cremine, lozioni, e altro senza risultati. compresse stessa cosa e le uniche che mi danno beneficio sono state le minocin 100 solo che dopo circa 2 settimane dalla fine dell'ultima pasticca il problema si ri presenta..tenga presente che ho fatto pure il tampone per 2 volte in diversi periodi e da diversi brufoli con pus e sono stati riscontrati una volta l'enterobacterio aerogenes e al secondo tampone l'entero piu' lo pseudomonas con relativo antibiogramma e antibiotici risultanti negativi come efficacia. oggi giusto per alleviare un po' di dolore per via dell'infiammazione che tali brufoletti causano prendero' altre 2 scatole di minocin 100 vista la sua buona risposta. aggiungo che le pustoline escono in maggioranza nella zona barba. sto' pensando di lavare il serbatoio dell'acqua di cssa delle volte non sia la causa del problema.

aspetto qualche aiuto da parte vostra dopo troppi tentativi fatti personalmente da vari dermatologi.

cordiali saluti.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
gentile utente,

ci chiede aiuto in merito ad una condizione di Acne persistente e recalcitrante alle terapie che fin'ora ha effettuato.

La sicura buona notizia è che ad oggi ogni tipo di acne (ce ne sono molti tipi) può essere curata con successo, ma per farlo occorre necessariamente passare in ambito dermatologico per quello che si definisce "algoritmo diagnostico - terapeutico dell'acne"

Utile quindi determinarsi con lo specialista dermatologo ed aggiornare la situazione, cercando di scoprire se esistono condizioni internistiche che possono automantenere il problema

cari saluti
[#2] dopo  
Utente 265XXX

Iscritto dal 2007
ringrazio per la rispost a ma vorrei chiarimenti sulla risposta che mi ha dato

"cercando di scoprire se esistono condizioni internistiche che possono automantenere il problema"

cosa intende ?

aggiungo una domanda. come puo' trattarsi di acne vista l'eta' ? come puo' trattarsi di acne visti i risultati del tampone cutaneo ? e ancora, come puo' trattarsi di acne visto che come gia' detto cure di 3 mesi di tetralysal poi una sosta di svariati mesi per poi riprenderla con risultati negativi e lo stesso con gli altre cure a parte le minocin 100 ?

scusate per l'insistenza ma dopo tutti questi infiniti mesi e svariati dermatologi pare che voi siete le mie ultime speranze


saluti
[#3] dopo  
Utente 265XXX

Iscritto dal 2007
allora che ne dite delle mie domande ?

per esempio oggi sto' benissimo dopo che da circa 2 settimane ho ricominciato a prendere le minocin e il risultato si è visto dopo soli 4 giorni.