Utente 111XXX
Salve,
ho 35 anni ed ho problemi nel raggiungimento e mantenimento dell’ erezione, ho effettuato una serie di esami di cui riporto sotto i risultati per la valutazione di un quadro clinico complessivo.
Questa settimana ho ritirato lo spermiogramma e test IBT, di cui vi chiedo una verifica:

ESAME LIQUIDO
volume 5.8ml
ph:7.6
aspetto :proprio
Fluidificazione :aumentata
Viscosità: aumentata(+)
Concentrazione :
concentrazione/ml :53.000.000
concentrazione/eiaculato :307.400.000
Motilità:
2° h : 30% rettilinea + 10% discinetica
4° h : 30% rettilinea + 10% discinetica

Morfologia :
tipici :25%
atipici : 75% teste amorfe,microcefalie, teset a punta, colli angolati, code mozze

leucociti/ml :400.000
emazie: /
elementi linea spermatogenetica :rari
zone di spermioagglutinazione : /
cellule di sfaldamento : /
corpuscoli prostatici : presenti

TEST IBT
IBT diretto :
anti IgC :negativa
anti IgA :negativa
anti IgM :negativa
IBT Indiretto :
siero di sangue :
anti IgC : /
anti IgA : /
anti IgM : /
Plasma seminale:
anti IgC : /
anti IgA : /
anti IgM : /


Segnalo inoltre di avere un incurvamento penieno congenito (40° sx) per cui sto valutando se effettuare l’intervento di correzione.

Ulteriori esami effettuati :
Ecocolor doppler basale e dinamico :
modesti segni di rigidità parietale. In condizione basale, nulla da segnalare. Dopo il dosaggio di 10mcg di aprostadil, e dopo 1-5-10-15-20 minuti si assiste ad un aumento delle velocità sistoliche e diastoliche con concomitante aumento della tumescenza dell’organo senza tuttavia arrivare ad una erezione completa ; si segnala angolazione verso sinistra. No fenomeni di fuga venosa.

Livello testosterone 5.27 ng/ml
Tireotropina (TSH) : 3.65 mclU/ml
FT3: 3.4pg/ml
FT4: 1.6 ng/dl


A questo punto le domande:
-l'intervento chirugico (incurvamento penieno) può aiutramia risolvere i problemi di raggiungimento e matenimento dell'erezione?
-l' incurvamento può essere causa dell' atipicità e motilità ridotta degli spermatozoi?
-ci sono condizioni per poter arrivare a un concepimento?
-l'ovulo può essere fecondato da spermatozoi atipicità o a motilità ridotta? se si il bambino potrebbe avere malformazioni/handicapp?
- con il numero di spermatozoi normali indicati ci sono possibilità di arrivare a un concepimento?

Potete inoltre indicarmi a chi rivolgermi (andrologo/urologo/endocrinologo) e quali ulteriori esami fare per questi problemi?
Vi rigrazio e attnedo un vostro riscontro.


Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Gianluca Capra
28% attività
8% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2004
deve porre al domanda nell'area UROLOGIA