Utente 111XXX
gentile dott..!!!
mio figlio ha 13 anni,verso la meta di gennaio si e sentito nel ginocchio sinistro un scricchiolio,dopo una settimana il dolore peggiorava,ma lui continuava a giocare.
a febbraio l'abbiamo fatto l'ecografia ed e risultato:
TENOSINOVITE DELL'INSERZIONE TIBIALE DEL ROTULEO CON ASSOCIATO VERSAMENTO RETROTENDINEO;
LIEVE FRAMMENTAZIONE DELL'APOSIFI TIBIALE COME PER M.DI OSGOOD SCHLATTER;
REGOLARI I TENDINI DEL QUADRICIPITE ED I COLLATERALI;
REGOLARI I MURI MENISCALI.
L'ortopedico mi ha detto di stare tre mesi fermo,questi tre mesi sono passati.
Puo tornare di nuovo a giocaare,anche se li fa un po male??

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
La sindrome (o morbo) di Osgood-Schlatter e' una osteocondrosi dell'apofisi tibiale anteriore: in pratica un processo degenerativo a carico della tuberosità della tibia. E' tipica dell'eta' di suo figlio, ed e' necessario osservare un periodo di riposo proprio come le e' stato detto dall'ortopedico. Normalmente tre mesi possono essere sufficienti, ma molto dipende anche da "quanto" e' stato davvero fermo suo figlio... In ogni caso sarebbe opportuno riportare il ragazzo dall'ortopedico per una visita di controllo prima di rimetterlo "sul campo".
Ulteriori e piu' approfondite informazioni puo' chiederle postando la domanda nell'area Ortopedia di questo stesso sito.
Cordiali saluti