Utente 641XXX
buongiorno.Volevo sapere se è una cosa normale il fatto che oggi pomeriggio, durante un rapporto sessuale,ho sentito un formicolio e un intorpidimento al braccio e soprattutto alla mano destra che era come addormentata e pesante, mi faceva male muoverla e nn la sentivo quasi più.Nn è la prima volta che mi succede e questo nn mi permette di lasciarmi andare del tutto.Soffro di crisi di ansia da 3 anni e oggi ero comunque più agitata del solito.Può essere causato dalla respirazione più veloce durante l'atto o mi devo preoccupare?
grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
E' probabilmente una somatizzazione dello stato d'ansia. Se dovesse pero' perdurare nel tempo senta anche cosa ne pensa il suo Medico.
Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 641XXX

Iscritto dal 2008
Grazie per la Sua celere risposta. In effetti in questo periodo primaverile l'ansia si fa sentire di più soprattutto con attacchi notturni dove mi sveglio sudata e ghiacciata.Spero che passi anche questa!
[#3] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Si'. Ma come le ripeto, se non dovesse passare e' sempre meglio consultare il suo Medico.
Cordiali saluti