Utente 112XXX
Buongiorno,

Sono una donna di 47 anni,fumo circa 12 sigarette al giorno, e da un esame di controllo delle urine risulta emoglobina a 0,20, al microscopio globuli rossi a 99, globuli bianchi a 36.
Faccio gli esami del sangue e delle urine una volta l'anno per l'utilizzo di Nuvaring (anello anticoncezionale), e controllando i vecchi esami anche nei precendenti c'è sempre l'emoglobina a 0,20.
Adesso il medico mi ha prescitto l'esame citologico, e l'ecografia dell'addome.
Nell'attesa di avere tali risultati mi chiedevo: innanzi tutto se 0,20 è un dato preoccupante, ed inoltre avendo già dal 2005 questo dato sballato, se poteva essere peggiorativo

Vi ringrazio.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Villa
24% attività
0% attualità
0% socialità
PAVIA (PV)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2008
Gentile Utente,
ha disturbi ad urinare (bruciore/dolore/fastidio) e/o raccoglie il campione di urine in corrispondenza/al termine/appena dopo il ciclo mestruale?
Ha perdite vaginale ematiche?
Cordiali saluti,
[#2] dopo  
Utente 112XXX

Iscritto dal 2009
Grazie,

nessun disturbo del genere, nè a urinare, nè perdite vaginali ematiche, il prelievo è stato fatto a metà del ciclo.

ho già effettuato l'eco addominale negativa

Saluti e grazie.