Utente 112XXX
Cari Dottori, sono certo che la mia domanda vi potrà sembrare stupida, ma come si fa ad aumentare la quantità di sperma eiaculata?
In realtà la domanda è probabilmente posta in maniera errata...
Non ho sono mai stato molto copioso nelle mie eiaculazioni, tranne dopo molti giorni di astinenza, ma spesso capita che fuoriescano pochissime gocce, molto acquose e grigiastre.
Secondo voi potrebbe essere un reale problema tutto ciò?
Spero mi vogliate rispondere presto.
Ciao a tutti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
caro utente, la sua quantità e soprattutto la qualità dello sperma andrebbe analizzata tramite uno spermiogramma. e poi in base a quello tramite una visita andrologica verificare se esistono problemi