Utente 858XXX
dottore, vorrei chiederle un consiglio:ho portato l'apparecchio fisso per lungo tempo,poi pero'ho dovuto toglierlo per sanguinamenti ai molari. il mio dentista pero'mi lascio solo le applicazioni metalliche sul singolo dente(io ne ho tre sull'arcata superiore,quelli davanti)in attesa che i molari guarissero.sono passati mesi ed io adesso mi sono stancata di portare del metallo in bocca.il problema e' che dal mio dentista potro'andare solo alla fine di settembre.visto che nn mi e' possibile recarmi da un altro, nn puo' consigliarmi un colluttorio o un gel che mi aiuti a far cadere questa sorta di adesivi?premetto che prima ne avevo di piu',gli altri sono caduti da soli.grazie.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Umberto Molini
24% attività
0% attualità
0% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2003
Non c'è alcun collutorio o gel che possa allentare la presa sullo smalto degli attacchi ortodontici, di modo da favorirne il distacco. La rimozione degli attacchi fissi incollati viene effettuata dall'ortodonzista con metodo meccanico, con l'utilizzo di apposite pinze definite, appunto, togliattacchi. Quelli che ha perso spontaneamente hanno probabilmente subito un distacco meccanico causato dalla pressione dei cibi nel corso della masticazione.
Cordialmente.
Umberto Molini
[#2] dopo  
Dr. Emilio Nuzzolese
32% attività
4% attualità
12% socialità
MATERA (MT)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2004
Gentile Paziente,
ha ragione il dott. Molini. Ormai manca poco alla fine del mese. E' auspicabile solo l'utilizzo di un nebulizzatore spray a base di clorexidina 0,12% sui molari per ridurre l'accumulo di placca e il sanguinamento gengivale.

Ancora un pò di pazienza e tutto si risolverà per il meglio.
Cordiali saluti.

Dott. Emilio Nuzzolese
[#3] dopo  
Dr. Fabio Gramaglia
24% attività
0% attualità
0% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2006
Buongiorno,concordo con i colleghi,pero' le consiglio di chiedere spiegazioni al suo dentista sul perche' l'ha lasciata per tanto tempo con solo gli attacchi in bocca!!!!!! Grazie


Dott. Fabio Gramaglia
[#4] dopo  
Dr. Marco Squicciarini
20% attività
4% attualità
8% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2006
Concordo con i colleghi per le esaustive risposte, volevo solo aggiungere di fare molta attenzione agli "attacchi ortodontici " che non devono in alcun modo ferire la mucosa del labbro interno.
Se cio' dovesse avvenire deve recarsi velocemente dal dentista per evitare traumi lesivi prolungati .
Anni fa ho avuto una paziente che ha avuto una infezione importante in seguito ad una lesione orale da "brachets".

Cordiali Saluti

Dott. Marco Squicciarini
[#5] dopo  
Dr. Pietro Convertino
24% attività
4% attualità
0% socialità
ALBEROBELLO (BA)
Rank MI+ 28
Iscritto dal 2004
Gentile paziente concordo con i colleghi, ma le ribadisco di chiedere xkè è rimasta con soli attacchi e senza arco; inoltre la informo che esistono delle canule dirette per i molari che le evitano il problema del sanguinamento dovuto alle bande (quegli anelli di metallo che lei aveva prima probabilmente).
Il collutorio ideale è sicuramente uno con clorexidina magari allo 0,20% nei primi 15-20 giorni tipo Dentosan o Curasept o Corsodyl:
Saluti
Dr. Pietro Convertino
[#6] dopo  
Dr. Marco Capozza
40% attività
4% attualità
16% socialità
TRICASE (LE)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2006
Concordo con i colleghi precedenti sugli attacchi residui ma ho qualche dubbio su un prolungato sanguinamento determinato solo dalle bande molari. Le consiglio di chiedere al suo dentista se ha necessità di una terapia anche per le gengive (ablazione tartaro, levigatura radicolare etc.). Infine se è in cura per altre ragioni e se prende medicinali lo comunichi al dentista che la potrà seguire meglio nelle cure.
Cordiali saluti
Dott. Marco Capozza
[#7] dopo  
8581

dal 2009
grazie a tutti per le esaurienti risposte !vorrei chiedervi un'altra cosa:esistono apparecchi meno visibili esteticamente ma tanto efficaci quanto quelli completamente metallici?il mio dentista disse che per fare presto era meglio nn badare all'estetica,ma ora che il tempo e' trascorso lo stesso per via dei molari vorrei optare per un apparecchio meno FASTIDIOSO:GRAZIE ANCORA
[#8] dopo  
Dr. Pietro Convertino
24% attività
4% attualità
0% socialità
ALBEROBELLO (BA)
Rank MI+ 28
Iscritto dal 2004
Attualmente il sistema più estetico è L'Invisalign e cioè l'ortodonzia invisibile.

Non sempre però è possibile effettuare il trattamento con questa metodica, oltre ad essere più onerosa economicamente.
Se vuole può dare un occhiata al sito che le sarà sicuramente di chiarimento, l'indirizzo è:

www.invisalign.com

saluti sinceri.
Dr. Pietro Convertino
[#9] dopo  
Dr. Paolo Patrucco
24% attività
0% attualità
4% socialità
CASALE MONFERRATO (AL)
Rank MI+ 28
Iscritto dal 2000
cara paziente speroche lei sia in cura presso un ortodontista specialista ,in quanto il suo cammino di cura mi è sembrato quantomeno originale .
In ogni caso può i nformarsi su metodiche e materiali sul sito della Siob(soc Ital ortodonzia Bioprogressiva)
a presto
Paolo Patrucco
[#10] dopo  
3885

Cancellato nel 2008
cara amica,
e per giunta concittadina, concordo coi colleghi precedenti su tutto quanto esposto. faccia bene attenzione alla tecnica dell'ortodonzia in quanto questa è una materia molto seria e se praticata da gente esperta e competente dà brillanti riusultati ma se praticata da personale poco...esperto può provocare danni seri. tuttavia, non voglio assolutamente fare allusioni al suo caso,ma da ciò che ha esposto la situazione non mi sembra delle migliori.
la saluto, dott. antonio cilio
[#11] dopo  
3885

Cancellato nel 2008
le chiedo scusa, ma non ho risposto alla seconda domanda.
l'ortodonzia estetica esiste ed è abbastanza praticata. si usano attacchi trasparenti a livello linguale. quello che cambia è il costo, leggermente più alto.
infine, usi sempre il collutorio e il filo interdentale, anche quando finirà il trattamento di ortodonziala saluto con affetto, dr. antonio cilio
[#12] dopo  
Dr. Enio Dell'Artino
16% attività
0% attualità
8% socialità
FIRENZE (FI)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2002
Per il sanguinamento nel settore dei molari le consiglio uno spazzolamento vigoroso 4 volte a giorno con eventulamente dentifrici disinfettanti anche a base di clorexidina.
[#13] dopo  
Dr. Enio Dell'Artino
16% attività
0% attualità
8% socialità
FIRENZE (FI)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2002
Per quello che riguarda i brackets metallici, Le consiglio di applicare degli attacchi in ceramica, senza dubbio più estetici e meno invasivi dal punto di vista del galvanismo generato nel cavo orale.
Cordiali Saluti
[#14] dopo  
Dr. Enio Dell'Artino
16% attività
0% attualità
8% socialità
FIRENZE (FI)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2002
Se alcuni attacchi sono caduti spontaneamente, probabilmente l'adesivo che li unisce ai denti non è molto tenace e una pressione anche su quelli residui può farli venire via
[#15] dopo  
Dr. Silvestro Accardo
24% attività
0% attualità
0% socialità
PALERMO (PA)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2006
utilizzi dei colluttori alla clorexidina ed uno spazzolamento molto accurato e poi si rechi prima possibile dal collega
[#16] dopo  
Dr. Bruno Marcelli
20% attività
0% attualità
0% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 20
Iscritto dal 2006
Ogni trattamento ha i suoi modi e i suoi tempi. L'ortodonzia dell'adulto non è, di solito, una terapia veloce. Le consiglio, sentito anche il parere del collega, di badare molto al tipo di risultato. Cordialmente, Dott. Bruno Marcelli