Utente 112XXX
Gentili Dottori,
ho 23 anni e una laterodeviazione mandibolare per cui lo specialista mi ha consigliato di intervenire chirurgicamente con ortodonzia pre e post operazione. Purtroppo non sono affatto convinta di eseguire questa operazione, sia per l'iter "peggiorativo" che precede l'intervento, sia per l'intervento stesso...che in quanto a modalità, decorso e possibili conseguenze è tutt'altro che "una passeggiata". Inoltre, paradossalmente, questa asimettria non si nota, se non in foto o video. E per di più non rappresenta un complesso per me, al contratio del mio naso. ( e vengo al punto)
Un trauma subito all'età di 12 anni mi ha provocato una deviazione del setto nasale che mi porta costanti dolori al setto e difficoltà respiratorie, oltre ad avermi causato il tipico inestetico gibbo.
La mia domanda è: posso correggere il difetto funzionale ed estetico del naso nella stessa operazione, avendo anche un'asimmetria mandibolare (non corretta e su cui sinceramente non intendo intervenire)???
O ci sono rischi sul risultato estetico?

Grazie dell'attenzione, spero di ricevere presto un vostro parere.
Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio Maria Miotti
28% attività
0% attualità
12% socialità
UDINE (UD)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
Gent.ma Sig.ra,
è tecnicamente possibile correggere l'asimmetria mandibolare ed effettuare una rinosettoplastica durante la stessa seduta operatoria, anche se questo può rendere più pesante il decorso post-operatorio al paziente.
Dato che Lei, tuttavia, non è "...affatto convinta...", Le suggerisco di ritornare dallo specialista che Le ha proposto la correzione della laterodeviazione, per meglio chiarire tutti i passaggi terapeutici. La maggioranza dei pazienti, infatti, riferisce che ripeterebbe il trattamento correttivo, nonostante "...l'iter "peggiorativo"..." e nonostante non sia "...una passeggiata...".
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 112XXX

Iscritto dal 2009
Gentile Dott. Miotti.
in primis grazie per la celere risposta!
però forse non mi sono spiegata bene...
io chiedevo se posso ricorrere alla rinoplastica, nonostante l'asimmetria che ho, se ci sono controindicazioni di qualsiasi tipo.

Non intendo correggere la laterodeviazione, e ancor meno effettuare contemporaneamente un'operazione simile + una rinoplastica, l'unico intervento a cui sono pronta a sottopormi è quello per correggere il difetto funzionale ed estetico del naso.

Spero di essere stata più chiara ora!
Grazie ancora!
[#3] dopo  
Dr. Antonio Maria Miotti
28% attività
0% attualità
12% socialità
UDINE (UD)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
Gent.ma Sig.ra,
non vi è alcuna controindicazione alla sola rinoplastica (o rinosettoplastica funzionale).
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 112XXX

Iscritto dal 2009
Grazie Dott. Miotti!
Molto Gentile...
Cordiali Saluti!