Utente 112XXX
Gentile dottore,
ho una figlia di 17 mesi con la sindrome di Apert. Alla nascita presentava la fusione delle suture coronali e della lambdoidea dx, asimmetria del cranio, sporgenza degli occhi.
A tre mesi, il neurochirurgo le ha impiantato due springs di acciaio (marzo 2008) per mettere in sicurezza il cervello e per fare espandere il cranio.
All'ultima visita neurochirurgica, lo stesso medico ha ritenuto di rimandare ancora l'intervento di avanzamento fronto-orbitario. Per cui mia figlia presenta ancora asimmetria della fronte e disassamento dei globi oculari (anche se la forma del cranio è certamente migliorata).
La mia domanda è: è ancora possibile rimandare l'avanzamento? Fino a quale età si può fare? Sono molto in ansia per mia figlia.
Le sarò grata anche se vorrà indicarmi dei centri per la cura delle malformazioni cranio-facciali nella mia regione.
Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio Maria Miotti
28% attività
0% attualità
12% socialità
UDINE (UD)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
Gent.ma Sig.ra,
Le consiglio di affidarsi al Neurochirurgo, che penso stia agendo nell'interesse di Sua figlia, e ponga allo stesso le Sue domande.
Le suggerisco, in alternativa, di visitare il sito www.sicmf.org, dove troverà tutti gli specialisti che potranno aiutarLa.
Cordiali saluti
[#2] dopo  


dal 2010
Grazie per la risposta. Le farò sapere.