Utente 423XXX
Buonasera,

chiedo consulto in quanto sono un ragazzo di 23 anni e mi ritrovo a non avere dei pettorali bensì delle vere e proprie mammelle, il che mi causa non pochi problemi a livello personale emotivo. Sto seguendo un regime ipocalorico ma, mentre per l'adddome si producono risultati (la pancia è diminuita) ciò non vale per i pettorali. Potrebbe essere un'idea utilizzare le creme snellenti oppure ci sono dei rischi, visto che potrebbero essere coinvolte le ghiandole?
Per creme intendo gel a base di:
Olio Resinato di Capsico: Ipertermico, Dinaminizzante
Nicotinato di Metile: Iperemizzante, Riattivante
Caffeina: Stimolante, Drenante
Creatina: Stimolante, Energizzante del Metabolismo Proteico
Olio Essenziale di Arancio: Vitaminizzante, Stimolante
Olii Eudermici: Emollienti, Idratanti
Edera: Attivante della Permeabilità Capillare
Centella: Riattivante

Molte grazie

Distinti saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Federico Tamborini
36% attività
20% attualità
16% socialità
VARESE (VA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,
la presenza di eccesso di tessuto ghiandolare o adiposo a livello mammario si chiama ginecomastia. E' necessaria una valutazione strumentale (ecografia mammaria bilaterale) per valutare se si tratta di ginecomastia (eccesso di tessuto ghiandolare) o pseudoginecomastia (eccesso di tessuto adiposo mammario), quindi una valutazione endocrinologica per valutare i livelli di ormoni sessuali, quindi una visita clinica presso uno Specialisat Chirurgo Plastico per valutare l'opportunità di un intervento chirurgico correttivo.

Cordiali saluti,