Utente 955XXX
egr dottori ho 31 anni e da qualche giorno soffrao di forti mal di schiena questi si sentono soprattutto in corrispondenza della bocca dello stomaco a circa 5 cm dalla colonna vertrebrale. Navigando su internet ho trovato che la dissezione (o dissecazione) dell'aorta provoca dei forti dolori alla schiena considerato che nn sono iperteso (P.A. 118/80 frequenza cardiaca 80 bpm) e che nn ho malattie congenite di indebolimento della parete vascolari. Volevo chiedervi cosa potrebbe essere considerando che qualche settimana fà ho fatto un ecocolordoppler all'addome dove nn è risultato nulla di particolare (diametro aorta 13,3 mm)

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Ercole Tagliamonte
24% attività
0% attualità
12% socialità
NOCERA INFERIORE (SA)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2009
Gentile utente,
i sintomi che lei riferisce sono estremamente generici e formulare un'ipotesi duagnostica senza effettuare una visita clinica è praticamente impossibile.
Questi sintomi, infatti potrebbero essere legati a svartiate cause, che vanno da problemi muscolo-scheletrici, a patologie gastro-esofagee, e così via.
Per quanto riguarda, però, il discorso della dissezione aortica, vista la giovane età e l'assenza di fattori di rischio specifici, risulta una diagnosi alquanto improbabile.
Un'accurata visita medica sicuramente potrà identificare le caratteristiche in grado di orientare correttamente la diagnosi.
Cordiali saluti