Utente 113XXX
Salve,ultimamente mi capita di avere un indolenzimento del glande durante il rapporto sessuale,tale dolore mi porta ad interrompere il rapporto stesso,provocandomi un certo disagio,specie nella parte finale del rapporto.Volevo avere un vostro parere in merito e se esiste il caso di procedere con delle visite specifiche.In attesa porgo saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Cerca nel dizionario medico il significato di

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
BENEVENTO (BN)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,non essendo un episodio isolato,ritengo che solo una visita andrologica ,reale e non virtuale,possa inquadrare il Suo problema che si
puo' prestare a banalizzazioni legate a consigli superficiali o al faidate.
Cordialita'
[#2] dopo  
Utente 113XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio per la tempestività DELLA RISPOSTA E PROVVEDERO' IN MODO TEMPESTIVO a porgere il mio problema ad uno specialista come consigliato.Faro' sapere,porgo distinti saluti