Utente 814XXX
Gentilissimi dottori, sono un ragazzo di 28 anni che ha appena ritirato lo spermiogramma, che mi ha lasciato molto perplesso e preoccupato.
Una rapida anamnesi: a 5 anni sono stato operato di testicolo ritenuto e a 8 mi è stato diagnosticato un varicocele di 1° grado lieve.
Nel corso di tutti questi anni non ho mai fatto visite particolari, finchè un giorno in tv avevo sentito di uno dei possibili problemi derivanti dal varicocele: l'infertilità.
Dunque ho effettuato lo spermiogramma e vi scrivo i risultati:

VOLUME : 1,8 Ml
ASPETTO: Opalescente
VISCOSITA': Regolare
AGGLUTINAZIONE: Nessuna
pH: 8
FLUIDIFICAZIONE: Regolare
CONCENTRAZIONE SPERMATOZOI/Ml : 100.000.000
CONCENTRAZIONE TOTALE: 180.000.000
MOTILITA' 2A ORA : 30% Rettilinei - 40% Discinetici
MOTILITA' 4A ORA : 25% Rettilinei - 45% Discinetici
MORFOLOGIA SPERMATOZOI TIPICI : 30%
MORFOLOGIA SPERMATOZOI ATIPICI: 70%
LEUCOCITI: 1-2 pcv
EMAZIE: Nessuna


Vi prego di rispondermi il prima possibile..sono preoccupato dal 70% di atipicità degli spermatozoi e dalla ridotta mobilità.
Grazie anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
caro utente prima di dare un opinione corretta occorre che lei ripeta lo spermiogramma ed in seguito si sottoponga ad una visita urologica- andrologica
[#2] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
direi che le cose vanno bene dal momento che il 40% dei babi ha spermiogrammi alterati,a volte ben peggoo del suo e le grandezze più importanti per fertilità sono morfologia (normale) e concentrazione (normale). Gli spermatozoi atipici, secondo ricerche in corso, ci devono essere, basta che non superino la soglia: spiegarlo è lungo si accontenti. Ripeta lo spermiogramma e vada da collega che la situazione non è tragica.
[#3] dopo  
Utente 814XXX

Iscritto dal 2008
Vi ringrazio per le risposte, gentili dottori.
Sicuramente farò un secondo esame e relativa visita.
So benissimo che così, a primo impatto, non si possano dare molte spiegazioni...ma volevo sapere se visti gli esiti degli esami mi devo preoccupare o meno.
Vi ringrazio anticipatamente.
[#4] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Non si preoccupi. Pensavo di essere stao chiaro nel mio primo post.