Utente 189XXX
da alcuni giorni mi sono comparsi dei puntini rossi sulle mani (dita e palmi)la comparsa e avvenuta di mattina presto con violento prurito per poi continuare durante la giornata con dolore tipo puntura di aghi.
Il medico mi ha dato una pomata(evocal 0,1%)che un pò ha attenuato il problema.
Ha Diagnosticato problema di vasodilatazione , vorrei gentilmente sapere cosa ne pensate grazie.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Marcello Stante
28% attività
0% attualità
12% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
caro amico ,
potrebbe trattarsi del cosiddetto fenomeno di Raynaud il quale può riconoscere una causa specifica (malattia immunomediata) oppure può essere idiopatico (ovvero fenomeno che si verifica in presenza di buono stato di salute generale). trattasi comunque di un fenomeno di natura vasomotoria da approfondire a cura di un dermatologo al quale fare riferimento.
molti cari saluti
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Massimiliano Siddi
24% attività
0% attualità
8% socialità
OLBIA (SS)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2006
Gentile utente,
penso anch'io come il collega che possa trattarsi o di un fenomeno di Raynaud o di una dermatosi idiopatica; bisognerebbe approfondire il discorso anamnestico e comunque è consigliabile rivolgersi ad un dermatologo di sua fiducia.
Distinti saluti
[#3] dopo  
Dr. Amedeo Guagnano
24% attività
12% attualità
8% socialità
SAN SEVERO (FG)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2003
Gentile utente,
una corretta anamnesi da parte del Suo dermatologo di fiducia può aiutarLa a giungere ad una diagnosi corretta. La vasodilatazione può essere un aspetto generico della Sua forma clinica, ma la diagnosi precisa ancora non è stata formulata. Approfondisca. Saluti.
[#4] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2005
Gentile utente,
solo una visita dermatologica, che potrà essere coredata di esami ematochimici specifici ed eventualmente strumentali (capillaroscopia) potrà chiarire il suo caso, che comunque potrebbe essere più semplice di quello che purtroppo in via telematica è possibile supporre.
Cari Saluti.
Dott. Luigi LAINO
Dermatologo e Venereologo, Roma
[#5] dopo  
Dr. Marco Spagnoletti
24% attività
0% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2006
gentile utente, purtroppo i dati anamnestici da lei forniti, in pratica quanto ha raccontato in relazione all'evento descritto, sono un pò scarsi per poter esprimere un giudizio circa la causa del fenomeno. Ritengo, pertanto, indispensabile un consulto con uno specialista dermatologo e senza dubbio utile un esame capillaroscopico, in quanto apparerebbe chiara l'origine vascolare del fatto accadutole.