Utente 113XXX
Salve ho 29 Anni e sono un tipo ansioso da molto tempo avvertivo sensazione di battito mancato...
Ho effettuato tutti gli accertamenti possibili:
Ecocuore-Prova da sforzo-Visita cardiologica con referto: tutto nella norma.
Oggi ho ritirato l'esame Holter 24H la diagnosi è:
Ritmo sinusale con frequenza tra 47 e 134 bpm(Frequenza media 76bpm).Lunghi periodi diurni di aritmia sinusale non fasica.Rare (5)extrasistoli sopraventricolari,normalmente condotteai ventricoli,non ripetitive.Assenza di aritmia ipercinetica ventricolare.Assenza di turbe della conduzione dell'impulso e di modificazioni ischemiche transitorie ST/T. Non segnalazioni.
Vorrei avere un vostro parere a riguardo (posso stare tranquillo),
e che significa ARITMIA SINUSALE NON FASICA...è da curare...
Vi ringrazio in anticipo per la risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, la negatività degli esami strumentali cui si è sottoposto associati alla sua giovane età la debbono rassicurare sulle sue attuali condizioni cardiache, ove per aritmia sinusale non fasica è un fenomeno fisiologico molto probabilmente legata alla mancata ritmicità cardiaca durante le fasi del respiro.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 113XXX

Iscritto dal 2009
Grazie infinitamente per la celere risposta.
[#3] dopo  
Utente 113XXX

Iscritto dal 2009
Scusate ancora, siccome pratico sport da quando ero piccolo è possibile continuare a praticarlo grazie ancora in anticipo per la risposta.
[#4] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Non vedo particolari controindicazioni per negarlo.