Utente 108XXX
Buonasera.
Sono un ragazzo di 27 anni,e vorrei esporvi il mio problema visto che trovo questo servizio davvero utile e.....dato che è un pò imbarazzante andare dal mio medico (che è donna) se non riscontrate anomalie. Davanti lo specchio noto che il testicolo destro pende piu del sinistro in maniera piuttosto evidente,diciamo un paio di centimetri. Non mi da dolore ma solo un fastidio a stare seduto,nel senso ke lo tocco spesso e incrocio le gambe x stare piu comodo.Inoltre con l'autopalpazione sento ke sulla parete del testicolo destro c'è un minuscolo granulo (non piu grande di un mm penso) ke non mi da xò dolore al tatto. Da quel ke ricordi questa situazione ce l'ho da parekkio,e circa 3 anni fa feci una visita urologica (palpazione del testicolo e dell'inguine destro) perchè avevo fastidio nella parte inguinale destra,ma il medico non riscontrò nulla di anomalo.Ora xò mi sta di nuovo dando un lieve fastidio dalla parte inguinale destra e sono leggermente preoccupato. Secondo voi cosa può essere? è utile una visita andrologica? Grazie in anticipo per le risposta :)

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,l'autopalpazione dello scroto,di per se',in presenza di vere o presunte "anomalie",richiede il ricorso alla competenza di un andrologo esperto.Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 108XXX

Iscritto dal 2009
quindi lei dice di andare dal medico curante,presentarle il problema e richiedere una visita specialistica vero?
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...mi sembra evidente.Cordialità.
[#4] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

è abbastanza normale che i testicoli siano posizionati in maniera asimmetrica, in genere il sinistro è piu' basso.
Sopra il testicolo è presente l'epididimo che può apparire, alle dita inesperte, come un "nodulo, pallina estranea".
Qualche volta nell'epididimo si formano piccole cisti
direi che una valutazione da parte di un medico diventa opportuna
cari saluti
[#5] dopo  
Utente 108XXX

Iscritto dal 2009
Innanzitutto mille grazie per la celerità. allora sono andato dal medico curante che mi ha visitato, e dopo aver ipotizzato ciò che ha scritto il Dr. Pozza qui sopra,mi ha prescritto un ecocolordopler scrotale una ecografia testicolare ed inguinale che eseguirò lunedi.Mi ha detto di stare tranquillo perchè non sente gonfiori o masse sospette,comunque una panoramica non fa male dato che non è un esame invasivo.Grazie mille per la disponibilità,se siete interessati vi farò sapere l'esito delle analisi