Utente 113XXX
buongiorno sono stato operato 11 /5/2009 presso ospedale di genova
di ernia ombellicale con plastica cn protesi ora vorrei chiedere sono pieno di dolori non mi riesco a muovere bene e poi cosa piu inpotrante non riesco ad evacuare dal 11/5/2009 o adottato tutti i metodi della nonna ma non servono cosa posso fare? in piu e stata un intervento lungo mi seìmbrava piu semplice grazzie della risposta

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
gentile signore,

sono passati circa dieci giorni, inoltre non indica che tipo di intervento sia stato eseguito se aperto o laparoscopico, inoltre mi stupisco perchè lei dice di intervento lungo e più semplice, forse è stato operato con l'anestesia locale?. il tempo sarebbe congruo per una corretta canalizzazione, non riferisce inoltre se lei comunque sia canalizzato ai gas. inoltre mi perdoni ma purtroppo non ho conosciuto mia nonna e quindi non so a quali rimedi si stia riferendo.

comunque un controllo dal suo medico curante o ancora meglio, senza offendere il suo medico curante, dal chirurgo che l'ha operato potrebbe essere indicato.

tutti gli interventi chirurgici prevedono un impegno che deve essere comunque massimo per ottenere il miglior risultato possibile, cioè la guarigione. non esistono interventi banali.

la ringrazierei in anticipo qualora volesse tenermi informato.

cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 113XXX

Iscritto dal 2009
grazzie per la sua risposta cosi celere
guardi mi sono piegato male io
intendevo dire che dato ro stato gia operato circa 2 anni fa di ernia ombellicale e no mi estata inserita nessuna protesi ma solo dei punti all interno
stavolta mi sento dolorante e non evacquo cosa che mi da fastidio o paura che si intasi di nuovo i rimedi della nonna intendevo dire le prugne e frutta passata che di solito funzionano. non so se procedere con altri sistemi o paura la mia ferita mi fa male non posso sforzarmi questo intervento e stato fatto con anstesia alla schiena e gli anestesisti anno ritenuto di farmi anche un ansstesia locale perche il miopeso e eccessivo sono stato opersto lunedi 11 e ancora presto mi sa grazie
[#3] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
mi perdoni se insisto perchè il mio consiglio potrebbe modificarsi in funzione delle sue risposte:
quando è stato operato?
è stato poi rioperato?

questo è il motivo perchè spesso scrivo che il sistema che stiamo utilizzando è limitato.

aspetto sue risposte
[#4] dopo  
Utente 113XXX

Iscritto dal 2009
sono stato operato la prima volta 2 ani fa intervento di ernia ombellicale il chirurgo isola mi a messo dei punti
il secondo intervento di laparolicele lo subito 11/05/2009 mi a operato il chirurgo dott cannici di genova mi a messo protesi
ora non riesco ad evacuare da lunedi e mi sento gonfio per di piu questo intervento lo accuso piu del primo anche come dolore grazzie dottore
[#5] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
gentile signore,

le consiglierei comunque di recarsi dal chirurgo che l'ha operato per un controllo, anche perchè lei non mi ha risposto alla domanda se riesce a fare gas da sotto (canalizzazione ai gas). potrebbe essere un semplice ritardo della canalizzazione alle feci (qualora lei avesse risposto affermativamente alla canalizzazione ai gas) oppure che potrebbero esserci dei problemi maggiori.

la ringrazierei in anticipo se volesse aggiornami sul caso.

cordiai saluti
[#6] dopo  
Utente 113XXX

Iscritto dal 2009
non so canalizzazione dei gas cosa significa forse quello che intendo dire io scusi il termine aria? si allora si sono preocupato
[#7] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
il termine canalizzazione ai gas vuol dire se il gas fuorisce, viene emesso, dall'ano.

se ciò non accade è il caso di andare dal suo chirurgo rapidamente.

mi tenga informato

cordiali saluti
[#8] dopo  
Utente 113XXX

Iscritto dal 2009
grazzie dott catani ora mi sento piu tranquillo il gas mi esce dall ano .grazzie per la sua pazienza