Utente 864XXX
Salve,
io soffro di acne dall'età di 11 anni e 3 mesi fa finì il trattamento con l'isotretinoina. Avevo un'acne nodulo cistica e il dermatologo mi diede 20 mg per 4 mesi per 54 kg. Io penso sia stato troppo poco perchè dopo un mese dalla fine l'acne mi tornò. In realtà non se ne andò mai e adesso mi sta venendo un lieve sfogo su tutta la fronte e mento. Ho paura di tornare al punto di partenza e vorrei rifare un secondo ciclo di isotretinoina. Pensa che sia possibile nonostante la mia acne sia lieve (per ora) o che debba aspettare che essa continui a peggiorare ancora? Le creme non mi hanno mai fatto niente e vorrei fare un secondi ciclo con 30 mg in modo che questa malattina sparisca per sempre.

la ringrazio

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Cara paziente,
a prescindere dalla campagna terroristica messa in piedi da non so chi ma fondamentalmente da qualche testa pensante del nostro ministero della salute,l'isotretinoina non è una specie di spettro cattivo nè un tentativo di distruggere la salute dei pazienti a qualunque costo. E' un ottimo farmaco ma, appunto, è un farmaco, che come tale va usato, così come si fa con tutti i farmaci, rispettando alcune precauzioni, ma tutte cose che un medico fa per tutti i farmaci. Questo significa che come non va demonizzato, non va neppure utilizzato alla leggera. In definitiva, come con tutti i farmaci, non è il paziente a decidere come e quando, ma è il medico, che ha anche la responsabilità medico legalwe degli effetti dello stesso.
Tutto ciò per dirle che ogni sua intenzione di trattare la cute non può prescindere dal consulto col suo dermatologo di fiducia, insieme al quale deciderete poi la condotta terapeutica più adatta al suo caso.
Mi raccomando, questo è l'unico modo serio e produttivo di agire, non faccia di testa sua. Per il resto ci tenga informati.
Cari saluti

Mocci
[#2] dopo  
86411

dal 2009
Grazie. Sono d'accordo con Lei dottor Mocci sul fatto che sia un ottimo farmaco. Nel caso il mio dermatologo non voglia farmi fare un secondo ciclo per paura degli effetti collatterali, ecc (che non ho avuto) penso che prenderò un appuntamento con Lei.
Questa malattia della mia pelle mi sta procurando molti problemi a livello psicologico e vorrei che finisca una volta per tutte. Saprebbe dirmi se ci sono altre cure potenti oltre all'isotretinoina?
[#3] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Mah,
in effetti l'isotretinoina è un pò l'asso nella manica contro certe forme (gravi di acne) ma la terapia dell'acne va considerata globalmente, sia da un punto di vista generale che locale, solo così si può risolvere, per cui è difficile fare dei discorsi settoriali, ma ciò che conta è la globalità della cosa.
Non esistono soluzioni miracolistiche ma risultati dopo un terapia ben condotta con molta pazienza. Nient'altro, ma soprattutto che la terapia sia effettivamente mirata al tipo ci problema in qurstione.
Cari saluti

Mocci