Utente 113XXX
Salve. La contatto per un incidente avvenutomi.
Io sono allergico alle api e ieri ne sono stato punto su un braccio. come ben sa, devo fare una iniezione di antiallergico e cortisone.
Ma tra l'agitazione e lo spavento,da coricato, quando ho maneggiato la siringa, mi è scivolata tra le mani e si è infilata sull'addome, nella zona vicino all'ombelico (a 4 cm dall'ombelico) .
La siringa è entrata tutta,l'ho estratta immediatamente e ho fatto l'iniezione intramuscolare posteriormente.
Non ho avuto fin ora problemi, ma ho una paura terribile di aver danneggiato lo stomaco, o l'intestino.
Il mio dottore mi ha detto che qualsiasi sintomo di correre in ospedale.. avrò toccato organi che potrebbero avere una fuoriuscita di sangue interna??
grazie per il consulto
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Ritengo molto improbabile che l'ago "scivolato" tra le mani e quindi senza la spinta con forza possa trapassare la parete addominale a tutto spessore.

Ad ogni buon conto segua il consiglio del suo curante.
[#2] dopo  
Utente 113XXX

Iscritto dal 2009
In data odierna sto bene!! mi è rimasto il bollo nero come se fosse stata una botta, ma nessun altro strano sintomo. Sta allergia alle api andando in moto ho una paura terribile!! grazie mille!