Utente 113XXX
Buon giorno.
sono un ragazzo di 28 anni e pratico attività agonistica da oltre 10 anni.
gioco a calcio a 5. A settembre ho fatto le visite mediche senza avere riscontrato nessun problema. Adesso che il campionato è finito è da circa 15 giorni che dopo l'allenamento o una partita ho un dolore diffuso al petto.. certe volte si sposta su lato sinistro, certe volte staziona al centro..
Premetto che fumo una decina di sigarette al giorno, prendo dai due ai tre caffè al giorno e che come alimentazione non sono un granchè visto che lavoro fuori sede e quindi alla pausa capita spesso un panino o qualcosa di veloce...
devo preoccuparmi?
aspetto vostre notizie..grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, la sua toracoalgia è abbastanza atipica per essere considerata di origine cardiaca, piuttosto potrebbe essere legata ad una eventuale alterazione gastro-enterica o un semplice dolore osteomuscolare. In linea generale, le consiglierei di sospendere l'assunzione di caffè e di astenersi dal fumo, cercando un alimentazione non troppo elaborata con pasti regolari e non troppo abbondante. Ne parli comunque con il suo curante.
Saluti