Utente 102XXX
Salve,
sono un ragazzo di 24 anni.
Faccio corsa come attività la sola domenica , lo so che dpvrei farlo 4 volte a settimana secondo le linee guida della AHA, ma non ho tempo!
Molte volte, anche per deformazione professionale, misuro il mio battito cardiaco e devo dire cje ogni volta che mi capita di farlo sento molte extrasistole nell'arco di un minuto( almeno 6/7)
La mia storia familiare vede Nonno morto per IMA, mio padre IMA e ricostruzione cardiochirurgica del setto ventricolare sinistro, zio con by pass.
Diciamo che non mangio carne, solo verdura, assumo ogni giorno due compresse di omega tre da 1000 mg.


Dovrei fare qualche analisi, l'extrasistole è fisiologica ma non ne avrò un pò troppe????


grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, la valutazione cardiologia dell'extrasistolia prevede l'esecuzione di esame Holter ECG, valutazione della funzionalità tiroidea e vista la sua voglia di attività sportiva anche l'esecuzione di un test da sforzo. L'evidenza di un certo numero di extrasistoli in un minuto, non ha un gran significato quando isolate, ma piuttosto è importante conoscerne la natura e il loro numero nel corso delle 24 ore.
Saluti